N

Social

Twitter: non usi il tuo account? Attenzione, potrebbe essere cancellato

di Patrizia Motta

clock image2 minuti

Twitter: non usi il tuo account? Attenzione, potrebbe essere cancellato

Twitter si sta fortemente impegnando per migliorare la sicurezza sulla piattaforma, così da garantire un ambiente sereno e pulito a tutti i suoi utenti.

Per fare in modo che ciò succeda, l’azienda vorrebbe eliminare gli account poco utilizzati, lasciando spazio a chi risulta maggiormente attivo. Di cosa si tratta?

Se non hai utilizzato il tuo account negli ultimi sei mesi, presta attenzione, poiché la società potrebbe decidere di cancellarlo. Per rendere più chiaro il progetto, a dicembre verrà fatto uno screening di tutti profili inattivi presenti sul social network.

Presentare informazioni più accurate e credibili, ripulendo gli account inattivi. Questo è il nostro prossimo obiettivo” – afferma un portavoce di Twitter in una recente dichiarazione.

Stiamo lavorando sodo per eliminare gli account inattivi, vogliamo che le persone si sentano sicure, fidandosi della nostra piattaforma.

Alcuni utenti sono già stati contattati via mail dalla società, proprio per essere avvisati della possibile rimozione dell’account. Per impedire l’eliminazione del profilo, è necessario connettersi nuovamente al social network entro l’11 dicembre.

Ecco perché la società ha deciso di incoraggiare gli utenti a connettersi e postare, contribuendo attivamente al benessere della piattaforma.

I nomi appartenenti ai profili inattivi, una volta chiusi, torneranno ad essere disponibili per una nuova registrazione. Potranno essere riutilizzati da nuovi utenti. L’intero processo di rimozione degli account impiegherà mesi per essere portato a termine.

Prima però, la società si impegnerà a fondo per commemorare gli utenti che hanno lasciato la piattaforma, individuando i rispettivi account. Attualmente il progetto appare tuttavia ancora fermo.

image of Patrizia Motta

Patrizia Motta

Patrizia Motta - Ho una passione per la scrittura e nel tempo libero pratico la danza del ventre.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >