Come aiutare i negozi online nella gestione delle spedizioni - Mirko Cuneo

Come aiutare i negozi online nella gestione delle spedizioni

di Domiziana Desantis

clock image4 minuti

tracking spedizioni e marketing

L’e-commerce in Italia continua a crescere con una media del 15% negli ultimi 3 anni arrivando a generare circa 31 miliardi di euro nel 2019 destinati all’acquisto di prodotti e di servizi (ricerca dell’Osservatorio Politecnico di Milano – 2019).

Questa crescita testimonia un cambiamento radicale delle abitudini di acquisto nel nostro paese e una tendenza crescente ad andare incontro alle esigenze del consumatore durante l’esperienza di acquisto. Sono tanti gli aspetti che determinano o meno il successo di un e-commerce: dalla user experience in navigazione sul sito ai suggerimenti basati sugli interessi del visitatore, dalla consegna in giornata ai resi facili.

É necessario curare tutte le sfaccettature della customer journey di un acquisto online per ottenere performance brillanti in un mercato già molto competitivo.

L’ago della bilancia per il successo degli e-commerce: il post-vendita

Esistono innumerevoli strumenti software che spaziano dal marketing alla gestione del magazzino e che rispondono alle esigenze degli imprenditori digitali. Ma l’aspetto che più spesso non sfugge all’occhio attento dei clienti riguarda il post vendita e le spedizioni. Come si può pensare quindi di connettere il mondo dei negozi online e con quello dei corrieri espressi? 

Qui a Sendcloud abbiamo pensato ad una soluzione SaaS che semplifica tutti i momenti chiave del post vendita e della logistica e-commerce (gestione degli ordini e delle spedizioni). Lo scopo è quello di automatizzare il più possibile le attività operative e al tempo stesso offrire al cliente finale un’esperienza di acquisto senza senza intoppi e che generi nuove revenue.

Tutto questo è possibile grazie all’integrazione tra più di 30 canali di vendita online – le maggiori piattaforme commerciali per fare e-commerce o i marketplace — e i principali corrieri nazionali e internazionali. Il tool consente così di stampare velocemente le lettere di vettura, ottimizzare il workflow attraverso una serie di automatismi, rendere più efficiente il picking a magazzino grazie al Pack&Go e gestire più sedi di spedizione per chi ha esigenze di drop-shipping.

Le funzioni indispensabili per la gestione multicanale di un e-commerce

La tecnologia multicorriere consente di governare da un unico pannello tutte le principali funzionalità continuando ad utilizzare i propri contratti o sfruttando dei contratti prenegozioati direttamente tramite il proprio account. In questo modo, si riusciranno ad offrire in fase di checkout diverse opzioni al fine di aumentare la conversione in questo momento delicato, ma non solo: è possibile anche abilitare i Service Point, ovvero i punti di ritiro dove poter consegnare l’ordine selezionabili tramite una pratica mappa.

Il customer service può essere supportato da una dashboard completa per rintracciare velocemente lo stato delle spedizioni delegate ai tuoi corrieri e ad intervenire proattivamente. Il cliente viene costantemente aggiornato sullo stato della spedizione attraverso email, inviate automaticamente dal software, che sostituiscono le classiche comunicazioni dei corrieri. In questo modo, anche questa fase è un’occasione per mettere in luce il proprio brand, i banner pubblicitari e generare così nuovo traffico sul sito che stimoli nuove opportunità di vendita.

Un processo a 360 gradi

Sendcloud accompagna il cliente fino alla fine della customer journey e supporta, in modo totalmente automatizzato, la gestione dei resi: il merchant può creare in pochi click il proprio Return Portal, sollevando così gli operatori da ogni tipo di attività manuale.

La piattaforma, dopo aver conquistato i maggiori mercati europei, è da poco presente anche per i webshop italiani con un team di esperti dedicato e in continua crescita. Dato l’ampio perimetro di funzionalità offerte, Sendcloud si rivela una soluzione utile sia per piccole realtà che per grandi clienti come GrandVision, Rosefield e Vinted, operando sempre dai suoi uffici di Eindhoven (HQ), Monaco e Parigi. 

Per questo periodo complicato, inoltre, il software viene messo a disposizione ti tutti gli e-commerce italiani gratuitamente per tutto il periodo di quarantena. In aggiunta, l’azienda si impegna ad offrire aggiornamenti quotidiani sullo stato di operatività dei corrieri nel proprio blog.

image of Domiziana Desantis

Domiziana Desantis

Domiziana Desantis - Il potere delle parole mi ha sempre affascinata, tanto che ho fatto della comunicazione la mia professione. Lavoro come...

N

Brand Reputation, il Gruppo Lego è primo in Itali...

Gruppo Lego miglior reputazione

La classifica stilata da “the RepTrack company” per chi ha una migliore Brand Reputation, ha piazzato il Gruppo Lego al primo posto assoluto in Italia e nel mondo, seguito da Ferrari e Disney. Il brand danese è presente nella top ten della classifica da oltre 10 anni; ha scalato la vetta passo dopo passo, raggiungendo […]

Leggi la news >
N

Facebook shopping: nuove opzioni per creare il ...

Facebook Custom Audience

Lo strumento “Shop” per Instagram e Facebook è pronto al lancio; a tal proposito, la società ha implementato nuove opzioni per creare un Pubblico Personalizzato (Custom Audience) in base agli acquisti effettuati, ottimizzando i risultati e-commerce. Per visualizzare la novità, clicca la “Gestione annunci” di Facebook; noterai una nuova opzione per creare un elenco basato […]

Leggi la news >
N

LinkedIn sta selezionando i migliori “Talent...

LinkedIn Green Job

LinkedIn ha recentemente classificato l’Italia come una delle migliori nazioni a livello di carriera “Green Job”. Con questo termine ci riferiamo ai mestieri legati al settore della sostenibilità. Milano si trova al settimo posto nella classifica mondiale, proprio per l’alta concentrazione di professionisti di categoria. Il 2019 ha segnato un aumento del 13% del numero […]

Leggi la news >