N

Social

Twitter ingaggia l’intelligenza artificiale per combattere le fake news

di Eleonora Truzzi

clock image2 minuti

Twitter ha annunciato di aver acquisito la start-up londinese Fabula AI, la quale sta attualmente lavorando su un metodo innovativo per intercettare le fake news ed evitare il loro dilagare in rete.

Gli esperti di machine learning, ossia i processi tramite i quali le macchine possono progressivamente migliorare le loro capacità e prestazioni, hanno brevettato la tecnologia chiamata Geometric Deep Learning. Questa particolare tecnica permette di applicare i metodi di apprendimento delle macchine alle enormi quantità di informazioni che vengono veicolate sul web, tenendo conto anche della loro elevata complessità.

Il principio su cui si basa il lavoro di Fabula AI è quello secondo il quale le fake news rappresentano contenuti altamente virali che vengono condivisi da una gran numero di persone in un arco temporale molto ristretto, paradossalmente molto di più di quanto avviene per le notizie reali e verificate.

Allenando l’intelligenza artificiale si possono intercettare queste attività e risalire fino alla fonte per verificarne l’autenticità.

Nel caso in cui si tratti realmente di fake news, possono essere bloccate prima che vadano a inficiare la qualità dell’informazione in rete.

Dopo le prime prove, Fabula ha sostenuto di poter rilevare tramite i suoi algoritmi il 93 percento delle notizie false entro poche ore dalla loro diffusione, che rappresenta un traguardo nettamente superiore rispetto a quello raggiunto da tutti gli altri sistemi di rilevamento di fake news, come sostiene il co-fondatore Michael Bronstein.

Lo scopo che si è prefissato Twitter contro le fake news è quello di migliorare il benessere delle conversazioni sulla piattaforma evitando la disinformazione e facendo sentire le persone sicure.

In una realtà in cui ci si affida sempre di più alle informazioni che si leggono in rete, l’obiettivo primario di Twitter, dopo l’ingresso di Fabula AI, è quello di contenere il più possibile lo spam e gli abusi a cui non deve essere lasciata libertà di circolazione.

image of Eleonora Truzzi

Eleonora Truzzi

Eleonora Truzzi - Scrivo contenuti per il blog di Mirko Cuneo.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

La grammatica del nuovo mondo nel libro di Filippo...

50 parole chiave ordinate alfabeticamente a partire da 50 racconti di cronaca: premessa-testamento del filosofo Salvatore Veca, scomparso il 7 ottobre 2021. Radicale come la prima, la seconda, la terza e la quarta rivoluzione industriale. È la rivoluzione universale del covid, quella che ha cambiato per sempre la nostra vita. Non solo, dunque, una tragica […]

Leggi la news >
N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >