Nuove tecnologie: occhiali intelligenti Vuzix con riconoscimento facciale

Occhiali intelligenti Vuzix con riconoscimento facciale

di Sabrina Andreose

clock image2 minuti

Occhiali intelligenti Vuzix Riconoscimento facciale

Gli occhiali intelligenti Vuzix apriranno la strada a nuove tecnologie di riconoscimento facciale, con lo scopo di aiutare le forze dell’ordine a catturare i criminali in Medio Oriente.

Circa 50 occhiali Vuzix Blade dotati di tecnologia di riconoscimento facciale verranno presto distribuiti nelle “operazioni di sicurezza” della regione.

L’innovativo sistema permetterà a chi indossa gli occhiali di “visualizzare in modo semplice e discreto la folla, scovando i volti presenti nel database di trasgressori, persone scomparse o sospette”.

Il partner nel progetto di Vuzix è NNTC, azienda sviluppatrice di software con sede a Dubai, che ha creato il sistema di riconoscimento facciale iFalcon Face Control.

L’invenzione è stata poi venduta alle forze dell’ordine e alle società di sicurezza. Il sistema è talmente veloce da riuscire a rilevare fino a 15 volti per fotogramma video in meno di un secondo.

Non richiede una connessione Internet attiva; ogni paio di occhiali possiede un server mobile autonomo. La videocamera riproduce il video nel campo visivo dell’utente, mentre il server analizza le immagini confrontandole con un database composto da 1 milione di volti.

“Siamo molto soddisfatti delle performance di Vuzix Blade”, dichiara il direttore generale NNTC Dmitry Doshaniy.

La nuova tecnologia potrebbe tuttavia scontrarsi con i sostenitori dei diritti di privacy, affermano gli esperti.

Attualmente Amazon USA sta affrontando una forte pressione da parte dei consumatori, che preferirebbero stoppare la vendita del sistema di riconoscimento facciale alle agenzie governative, per timore di un possibile abuso della sorveglianza di massa.

La città di San Francisco ha addirittura vietato alla polizia locale e alle agenzie municipali di utilizzare il dispositivo.

Vuzix afferma che “il mercato appare piuttosto eccitato” per l’arrivo degli occhiali intelligenti con tecnologia iFalcon.

Eppure, in alcuni mercati l’utilizzo dell’apparecchio potrebbe addirittura divenire inevitabile. In Cina per esempio, la polizia utilizza da tempo (e con successo) gli occhiali intelligenti per combattere il crimine.

image of sabriandre

Sabrina Andreose

Sabrina Andreose - Appassionata di musica d’autore, videogiochi, scrittura e sartoria. Amo tutto ciò che è arte: creare e dare forma all...

N

TikTok apre la piattaforma di annunci self-service...

TikTok annunci self service

Dopo averla testata con diversi partner del brand durante gli ultimi mesi, TikTok annuncia che la piattaforma di annunci self-service è ora disponibile per tutte le aziende, a livello globale. L’iniziativa è parte dell’opzione TikTok for Business, recentemente lanciata dalla società. Come spiegato da TikTok: “Le soluzioni pubblicitarie self-service di TikTok offrono ai professionisti del […]

Leggi la news >
N

Instagram: ora gli utenti potranno fissare i comme...

Instagram nuovi commenti da fissare in cima

Il social media ha testato per la prima volta la nuova funzionalità a maggio; ora la modifica diverrà effettiva. D’ora in poi infatti, gli utenti potranno fissare fino a tre commenti preferiti in cima ai propri post pubblicati. Come spiegato dal vicepresidente Vishal Shah di Instagram, l’opzione è stata progettata per incoraggiare discussioni civili e […]

Leggi la news >
N

Brand Reputation, il Gruppo Lego è primo in Itali...

Gruppo Lego miglior reputazione

La classifica stilata da “the RepTrack company” per chi ha una migliore Brand Reputation, ha piazzato il Gruppo Lego al primo posto assoluto in Italia e nel mondo, seguito da Ferrari e Disney. Il brand danese è presente nella top ten della classifica da oltre 10 anni; ha scalato la vetta passo dopo passo, raggiungendo […]

Leggi la news >