N

Social

WhatsApp, gli annunci pubblicitari arriveranno nel 2020

di Sabrina Andreose

clock image2 minuti

WhatsApp Logo

Gli annunci pubblicitari inizieranno ad apparire nelle stories di Whatsapp a partire dal 2020. Lo ha annunciato Facebook all’annuale Facebook Marketing Summit tenutosi nei Paesi Bassi.

La decisione della multinazionale di introdurre anche nell’applicazione di WhatsApp non dovrebbe sorprenderci. Dopotutto è ormai da tempo che siamo abituati a vederli negli altri social appartenenti alla famiglia Facebook: Facebook e Instagram.

Nelle slide presentate alla conferenza è stato mostrato in che modo gli annunci verranno integrati nell’applicazione. Le pubblicità, come già accade per Instagram, verranno mostrate negli “status” degli utenti, ovvero nelle “stories”.

Questa funzione permette agli utenti di condividere foto, video  testi oppure GIF animate che scompaiono dopo 24 ore. Facendo click su una storia di WhatsApp, le immagini vengono mostrate a schermo intero e si susseguono una dopo l’altra.

A giudicare dalle slides mostrate al pubblico anche le pubblicità verranno mostrate a schermo intero. Al posto del nome del contatto che ha condiviso la storia apparirà il nome dell’azienda che lo sponsorizza.

Sembra che, come per gli annunci su Instagram, verrà inserito anche qui il famoso “siwipe-up”. Questa funzione permette agli interessati di accedere a maggiori informazioni facendo scorrere la storia verso l’alto.

Se gli utenti di WhatsApp accetteranno questa intrusione senza troppe lamentele è ancora da vedere. Dopo tutto, una delle caratteristiche più amate dell’applicazione è il sistema criptato attraverso il quale i messaggi vengono inviati.

Ma se Facebook ha intenzione di raccogliere dati e informazioni personali attraverso gli ads, gli utenti potrebbero iniziare a temere per la propria privacy.

Recentemente utenti di WhatsApp in tutto il mondo sono stati vittime di un attacco alla sicurezza che ha permesso ad alcuni hackers di installare degli spyware negli smartphone degli utenti.

In questa situazione in cui la sicurezza della privacy è messa in discussione, la reazione degli utenti è ancora da vedere.

image of sabriandre

Sabrina Andreose

Sabrina Andreose - Appassionata di musica d’autore, videogiochi, scrittura e sartoria. Amo tutto ciò che è arte: creare e dare forma alle mie idee. Viaggio per conoscere, per innamorarmi sempre della vita.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >