Zucchetti compra la startup torinese che facilita il lavoro nelle aziende

di Patrizia Motta

clock image2 minuti

Zucchetti acquisisce la startup torinese che facilita il lavoro dell'azienda

Il gruppo Zucchetti ha acquisito il 51% della startup torinese Fluida, specializzata nello sviluppo di piattaforme che semplificano il lavoro aziendale raccogliendo dettagli sulle attività del personale al lavoro.

Lo strumento è nato con lo scopo di migliorare il rendimento tra lavoratore e impresa, funzionando tecnicamente come un cloud di Employee Relationship Management.

Fluida vanta una rete di distribuzione composta da più di 1.500 partner, con oltre 350.000 clienti. La piattaforma è stata concepita come Mobile First, perfetta per i dipendenti che lavorano spostandosi o in location differenti dall’ufficio.

Il software è dotato di un’interfaccia studiata per automatizzare la raccolta dei dati del personale, analizzandoli efficacemente tramite gli algoritmi.

Il tutto viene quindi restituito sotto forma di consigli pratici, suggeriti per semplificare e innalzare il rendimento aziendale sotto molteplici aspetti.

Riduzione della burocrazia interna, aumento della meritocrazia, diminuzione dell’assenteismo e turnover sono tutti dettagli minuziosamente controllati da Fluida, che assicura di conservare le informazioni sul profilo del lavoratore, tramite blockchain.

La startup è stata fondata a Torino dal CEO Andrea Burocco, dal COO Hernan Solima, da Andrea Becchio e da Aldo Chiaradia.

La società ha chiuso il 2019 con un round di 400 mila euro. E’ seguito un intenso lavoro sullo sviluppo tecnologico della piattaforma, che sfrutta utili funzionalità quali la rilevazione delle presenze con 4 tecnologie specifiche: NFC, bluetooth, beacon e geolocalizzazione GPS.

Fluida è attualmente distribuita nelle aziende situate in Italia, Spagna e America Latina.

“Zucchetti è il nostro partner ideale. Ciò che offriamo è complementare ai servizi proposti dal gruppo. La grande sinergia che ci lega potrebbe generare un progetto di grande successo. Tutto ciò è stato possibile anche grazie al rapporto di  fiducia reciproca, instaurato da subito con il team”

dichiara Andrea Burocco.

Hernàn Solima aggiunge:

“L’innovazione industriale è correlata alla gestione consapevole dei dati, che genera competizione in ogni settore. Fluida rappresenta una grande opportunità per ogni azienda, ringraziamo gli investitori per aver creduto nel nostro progetto”.

image of Patrizia Motta

Patrizia Motta

Patrizia Motta - Ho una passione per la scrittura e nel tempo libero pratico la danza del ventre.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >
N

Come migliorare il proprio e-commerce nel 2021?

Migliorare il proprio e-commerce nel 2021

La pandemia ha spostato il commercio principalmente online, spingendo moltissime aziende a cambiare completamente le proprie abitudini di vendita. La maggior parte dei brand, oggi, ha un proprio store online a conferma che il settore degli e-commerce sta diventando ogni giorno più popolare. Il motivo è piuttosto semplice: i tempi in cui viviamo sono assai […]

Leggi la news >