10 tool per l’analisi dei Big Data

I Big Data portano un bacino di informazioni utilissime per aumentare il profitto aziendale e catturare una più ampia quota di mercato. Destreggiarsi tra tanti dati però può essere un’impresa ardua, vediamo 10 tool di analisi che vi aiuteranno nel vostro lavoro.

Capita spesso che mi chiedano a cosa servono, se vale la pena investirci, se davvero insomma sono così importanti per un’azienda.

La risposta è: se la tua azienda non ha intenzione di crescere, no. In caso contrario, sono indispensabili e oggi vedremo perché.

-Può interessarti anche Strategie di Web Marketing per un business di successo

Il sito della tua azienda non è soltanto un portale necessario per vendere, ma una miniera di informazioni, se segui i consigli che sto per darti. Tutte queste informazioni, che provengono dalla maggior parte delle azioni quotidiane che oggi compiamo, costituiscono proprio quelli che chiamiamo Big Data.

analisi dei big data

Come sfruttare al meglio i dati in nostro possesso

Il motivo per cui ci interessano i Big Data è che ci consentono di rilevare opportunità di business e ottimizzare processi e costi per aumentare i profitti.

Questo è possibile nel momento in cui teniamo accuratamente archiviate tutte le informazioni in nostro possesso pronte per essere correttamente lette, analizzate ed interpretate.

Perciò ti chiedo:

  • Hai informazioni precise sui tuoi risultati di vendita?
  • Conosci la redditività dei tuoi canali di assistenza post-vendita?
  • Tieni sotto controllo gli ostacoli e il raggiungimento degli obiettivi in ​​tempo reale?
  • Esiste un’unica fonte di informazioni per l’intera azienda?

Se la risposta è no, non preoccuparti perché ci sono tool creati per aiutarci (se invece è , questo articolo ti servirà da utile ripasso o per qualche spunto in più).

Grazie a questi tool di analisi, possiamo interpretare i dati e capire in che modo gli utenti agiscono e interagiscono con il nostro sito web. Avere queste informazioni ci permette di conoscere che cosa interessa maggiormente ai consumatori, come vengono a conoscenza del nostro brand e molto altro che forse fino ad ora non avete considerato.

Le società che sono in grado di trarre conclusioni chiave analizzando i dati che riceve dai suoi clienti hanno da subito un netto vantaggio competitivo.

In un mondo sempre più interconnesso le aziende che non sono in grado di gestire i proprio Big Data, hanno una scadenza a breve termine.

Ottieni il massimo dai tuoi dati

Per ottenere il massimo dai tuoi dati devi avere gli strumenti giusti per scremarli, prepararli, assemblarli e analizzarli correttamente.

Ecco 10 dei migliori tool di analisi che la tua azienda può sfruttare nel 2019, in modo da ottenere il maggior valore possibile dai dati raccolti.

Sisense per BI potenziata

Se hai bisogno di una soluzione potente ma flessibile per la tua analisi complessiva, Sisense è la soluzione. La piattaforma offre una varietà di strumenti di visualizzazione e analisi dei dati, tra cui dashboard dinamici e strutture di dati altamente personalizzabili.

Sisense consente all’utente di leggere i risultati tramite query ad hoc utilizzando un linguaggio naturale o persino interfacce vocali.

Mi sembra molto utile anche perché offre una varietà di strumenti statistici tra cui variazioni, correlazioni e regressioni. Sisense permette inoltre di creare dashboard personalizzabili progettate specificamente per ogni reparto, persino per ogni membro del team.

analisi dei big data
La schermata Sisense

Clicktale per approfondimenti sulle interazioni del sito web

Finora era Google Analytics il nome più noto nell’analisi dei dati web, ma Clicktale sta rapidamente emergendo come un valido concorrente.

Questa piattaforma di analisi web offre approfondimenti comportamentali e una varietà di strumenti di ottimizzazione progettati per aiutare le aziende a migliorare il traffico ai loro siti web.

Questo strumento consente di sapere con precisione esattamente quale percorso intraprendono gli utenti sul sito: quali aree sono più visitate, quali hanno le concentrazioni più elevate di clic, quali aree vengono evitate e altro ancora.

Inoltre, Clicktale rileva i comportamenti degli utenti per personalizzare la loro esperienza, aiutandoti a ottimizzare il tuo sito web per soddisfare le esigenze del tuo target con maggiore successo.

analisi dei big data
Un’esempio di heatmap

Domo per analisi su più livelli

Domo è uno dei 10 tool di analisi per la gestione aziendale: è basata sul cloud che si integra con più fonti di dati, inclusi fogli di calcolo, database, social media e qualsiasi soluzione software che si affidi al cloud.

È adatto sia per piccole che per grandi imprese, ed è compatibile con piattaforme Windows o Mac, tablet, iPad e funziona anche su dispositivi mobili.

Domo fornisce visibilità e analisi a livello micro e macro: dai saldi in contanti e dalle linee di prodotti più venduti alle entrate previste per area, al ritorno sull’investimento (ROI) per canale e altro ancora.

Offre dashboard in tempo reale con dati relativi a più aree di business e metriche di rendimento (ad es. Indicatori di prestazioni chiave, ROI, ecc.).

Questo tool offre anche strumenti di visualizzazione interattivi e accesso immediato ai dati aziendali tramite un pannello di controllo centralizzato.

Il prezzo viene offerto su base annuale e dipende dal numero di utenti che hanno bisogno di accesso.

analisi dei big data
Una schermata Domo

Style Intelligence Software per lavorare con un sistema cloud

Style Intelligence di InetSoft è una piattaforma software di business intelligence che consente agli utenti di creare dashboard, analisi  e report tramite un motore di mashup di dati (uno strumento che integra i dati in tempo reale da più fonti).

Queste fonti possono includere server OLAP, app ERP, servizi Web, database relazionali e fogli di calcolo.

La funzionalità Style Intelligence include la tecnologia proprietaria Data Block di InetSoft, le informazioni prodotte possono quindi essere accessibili tramite dashboard interattivi e report aziendali.

Una vasta gamma di grafici è disponibile per gli utenti (ad esempio, la mappatura geografica personalizzata) così che tu possa monitorare diverse sezioni del sito con estrema facilità.

Il software è disponibile on-premises o nel cloud. Se implementato on-premises, il software è progettato per avere un preso minimo sui sistemi aziendali in modo che le altre applicazioni possano funzionare senza ostacoli.

Inoltre è accessibile da piattaforme mobili ed è dotato di una vasta gamma di opzioni di personalizzazione, perfetto per le organizzazioni di medie e grandi dimensioni.

analisi dei big data
Dashboard Inesoft

Oribi per analizzare traffico e conversioni

A me Oribi piace perché offre un modo semplice ed efficace per tracciare il flusso di nuovi visitatori sul tuo sito, nonché il modo in cui le persone interagiscono con i contenuti che crei. Oribi ti aiuta a fissare obiettivi specifici in base al canale di riferimento e al tipo di contenuto, inclusi post di blog, video e social media.

La piattaforma tiene traccia di diverse metriche, tra cui iscrizioni, download, letture e viste uniche.

Ancora più importante, Oribi registra le visualizzazioni degli utenti del tuo sito Web esaminando da dove arrivano, cosa stanno visitando e come si comportano in ogni pagina web.

A differenza di altre piattaforme, che richiedono l’impostazione manuale delle micro-conversioni che si desidera tracciare, Oribi presenta un motore di suggerimento intelligente, che raccomanda “eventi” per il tracciamento, in base ai modelli che segnala. Le analisi della società forniscono feedback eccellenti per ottimizzare l’esperienza dell’utente e comprendere le maggiori fonti di traffico.

analisi dei big data
Un report di Oribi riguardante Facebook

DataMelt per materie scientifiche

Ogni settore del sito ha le proprie esigenze di analisi e gli strumenti che funzionano eccezionalmente bene per il marketing e i social media potrebbero non essere ideali per esigenze analitiche e di elaborazione più intensive. Ecco perché ho messo nella lista DataMelt.

Questo è uno dei più popolari e potenti strumenti di analisi per le aziende che lavorano molto con le materie scientifiche. La piattaforma è ampiamente utilizzata per la matematica, l’ingegneria, l’analisi statistica e persino la modellizzazione del mercato finanziario. DataMelt è completamente personalizzabile e dispone di una vasta gamma di strumenti resi disponibili tramite script dinamici, tra cui 40.000 classi Java e 500 moduli Python esclusivi che possono essere implementati in qualsiasi analisi.

Ancora più importante, DataMelt supporta una varietà di linguaggi che garantiscono un alto livello di personalizzazione, perfetta per soddisfare le esigenze specifiche di molti settori.

analisi dei big data
DataMelt

Cyfe per una panoramica generale dei tuoi canali

Cyfe, una dashboard aziendale all-in-one, monitora il flusso di dati della tua azienda. Invece di registrare canali diversi su singoli flussi, Cyfe crea dashboard completi che possono coprire diversi canali con dozzine di widget prefabbricati disponibili.

Inoltre, è possibile creare i propri widget per connettersi con fonti aggiuntive o utilizzare l’API. Gli utenti possono progettare i propri cruscotti per l’accesso tramite l’app Web, ma sono anche incorporabili in qualsiasi pagina Web, mentre “Modalità TV” presenta un layout ottimizzato per lo streaming sul grande schermo, o sulla parete dell’ufficio.

Puoi anche impostare avvisi mobili in modo da sapere quando determinate soglie vengono superate e persino creare mashup di dati per fornire analisi e approfondimenti.

analisi dei big data
Un dashboard di Cyfe

Kissmetrics per poter leggere il percorso del tuo acquirente

Kissmetrics, un tool di analisi creato dal guru del marketing Neil Patel, offre una soluzione completa e specializzata al miglioramento del coinvolgimento dei clienti. Fornisce strumenti di automazione basati sul comportamento degli utenti, è utile per segmentare il pubblico ed eseguire campagne di email marketing.

analisi dei big data
Come funziona Kissmetrics

Semrush per analizzare il traffico a pagamento

SEMRush offre una suite di strumenti di analisi focalizzati specificamente sulla ricerca. La piattaforma della società include strumenti SEO che eseguono audit, forniscono analisi di backlinking e aiutano le organizzazioni che cercano di sviluppare strategie chiave e SEO più chiare.

Inoltre, aiuta le aziende a verificare lo stato e il successo del traffico a pagamento rispetto al rendimento delle parole chiave organiche. Queste analisi sono disponibili anche per qualsiasi sito sul Web, quindi i marketers possono tenere traccia dei concorrenti.

analisi dei big data
Una schermata SemRush

OpenRefine per la pulizia dei dati

OpenRefine, in precedenza Google Refine, aiuta le aziende a gestire i dati non organizzati. OpenRefine può eseguire varie attività sui dati: scrematura, trasformazione e formattazione, così da renderli analizzabili.

Se hai un database molto ampio potrebbe non essere comodo, ma fa risparmiare molto tempo a chi si occupa della selezione dei dati per la modellazione predittiva.

analisi dei big data
Come OpenRefine mostra i dati

Conclusione

Con la corretta analisi e lettura dei Big Data puoi organizzare al meglio i contenuti sul tuo sito web. Questa è un’attività fondamentale per garantire agli utenti un’ottima esperienza di navigazione e di acquisto. Grazie a queste accortezze potrai generare maggiori conversioni ed incentivare il coinvolgimento dei tuoi potenziali clienti fino a farli diventare consumatori fedeli.

-Può interessarti anche Funnel Marketing: ti spiego le 4 fasi di acquisizione del consumatore

Sono sicuro che facendo un buon uso di questi 10 tool per l’analisi dei Big Data farai crescere la tua attività e aumenterai il tuo business.

Se anche tu vuoi condividere qualche altro strumento utile, indicalo nei commenti! Sarà uno spunto utile a chi legge e lo aggiungerò alla mia lista!


Vuoi far crescere la tua azienda grazie al web?

Questo libro è un vero manuale di sopravvivenza digitale per l’impresa del futuro. Scopri tutte le strategie per ottenere successo grazie al web e governa da protagonista la trasformazione digitale della tua azienda.