Strategie di Web Marketing per un business di successo

Nel mercato competitivo di oggi parte del successo dipende dal potere delle strategie di Web Marketing. I piani di marketing, per funzionare bene, devono basarsi in larga misura sulle analisi predittive. Queste supportano tutto il processo di marketing fornendo un quadro generale sulle vendite, sui social media e su tutte le altre fonti di dati. La combinazione di dati permette una visione più completa dei comportamenti dei clienti e questo può aiutare a sviluppare le più adeguate strategie di Web Marketing. Inoltre, i dati sui clienti consentono ad un’impresa di promuovere le conversioni e di fornire indicazioni sui comportamenti futuri dei clienti stessi.

I dati predittivi rendono le strategie di Web Marketing più efficaci, allineando meglio le offerte di un’azienda con le aspettative dei clienti.

Il successo delle strategie di Web Marketing

Per delineare le migliori strategie di Web Marketing è, dunque, importante avere una chiara idea del punto da cui si parte, dell’obiettivo a cui si tende e mantenendo monitorato tutto il tragitto che si percorre. Il successo dell’analisi predittiva non dipende da singoli dipartimenti. Questo di rifà al concetto che un piano di marketing non deve essere diviso in compartimenti stagni, ma ogni parte del processo si amalgama con le altre. Quindi, anche un’analisi predittiva richiede uno sforzo a livello aziendale con la partecipazione di tutti i reparti: marketing, vendite, operazioni di finanza, supporto e servizi. Inoltre, un allineamento completo comprende una più ampia strategia aziendale, obiettivi che siano quantificabili e una cultura lavorativa improntata sulla Digital Transformation.

Le strategie di Web Marketing possono avere maggiore successo portando l’attività verso la digitalizzazione e tenendo sotto controllo tutti i dati a disposizione. Ma non dimenticatevi che i numeri sono solo numeri. Dopo tutto questo non possono mancare interpretazione e giudizio abili per prendere decisione sagge.

L’analisi predittiva per affinare gli sforzi di Web Marketing

Non mi stancherò di dire che l’analisi predittiva è la spina dorsale dei processi di marketing e di Growth Hacking Marketing basati sui dati.

Vediamo, quindi alcune delle applicazioni dell’analisi predittiva nel marketing.

Marketing Mix Modelling

Questa tecnica di analisi dei dati utilizza i dati passati per determinare e misurare l’impatto sulle diverse attività di marketing e di vendita. È una tecnica basata sulla statistica e che determina la relazione tra lo sforzo di marketing e le vendite. Perciò questa tecnica può essere utilizzata per quantificare l’efficacia delle varie attività di marketing in termini di vendite e di ritorno sugli investimenti.

Le informazioni ottenute vengono utilizzate per ottimizzare gli sforzi di marketing per la massimizzazione del profitto.

Perciò, se i dati non risultano soddisfacenti, sarà comunque grazie agli stessi che sarà possibile andare a modificare le strategie di Web Marketing.

strategie di web marketing

I profili dei clienti

Dati importantissimi per sapere dove indirizzare gli sforzi di marketing sono quelli che si riferiscono ai profili dei clienti. Per esempio, le informazioni demografiche, comportamentali, attitudinali e altre. Insomma, avendo un’idea di quali sono le persone a cui ci si rivolge, sarà possibile ottenere un tasso di conversione più elevato. Sulla base dei dati raccolti, i marketers possono dirigere i propri sforzi di marketing, di promozione e di comunicazione verso i clienti giusti.

Considerando tutte le variabili citate sarà possibile effettuare una modellazione predittiva per identificare i potenziali clienti. Di conseguenza, si passa alla segmentazione degli utenti e per ogni segmento viene determinata una più adeguata strategia di Web Marketing. È importante continuare a tenere monitorato l’andamento del piano di marketing, delle comunicazioni sui social media e tutti i risultati che portano. Così da valutare l’efficacia delle campagne ed eventualmente affinarle o implementarle rendendole migliori.

Fidelizzazione dei clienti

Avere e saper leggere i dati raccolti sui clienti è molto utile anche per capire quali di loro sono maggiormente pronti per la fidelizzazione. Questo si può intuire dai loro comportamenti in quanto consumatori, dai loro acquisti, dagli accessi al sito web, dalla navigazione che compiono sul sito stesso.

Con l’analisi predittiva le organizzazioni sono meglio equipaggiate e gestire gli sforzi di fidelizzazione e a massimizzare il ritorno sugli investimenti.

L’organizzazione del lavoro e l’implementazione delle strategie di Web Marketing risultano più immediate avendo in mente gli utenti di riferimento. Insomma, sapere a quale segmento di clienti ci si rivolge rende più intuitiva la modalità di comunicazione da tenere, quali proposte fare e quali eventuali promozioni proporre.

Up-selling e Cross-selling

Up-selling e Cross-selling sono due aspetti importanti del processo di vendita. Anche questi sono però collegati alle strategie di Web Marketing e all’analisi predittiva sui dati. Per fare attività di up-selling o cross-selling su un cliente è opportuno avere in mente a con chi si sta parlando o a chi si sta inviando un certo tipo di comunicazione.

È importante mantenere i clienti acquisiti altrimenti sarà come aver sprecato parte del proprio lavoro.

E qui mi collego ancora all’importanza di avere dei dati su cui basarsi. Per scoprire opportunità di up-selling o cross-selling con potenziale elevato di conversione, questi modelli tengono conto di diversi parametri, tra cui la personalità dell’acquirente, i dati sulle vendite passate e gli acquisti correlati. Utilizzando questi risultati si possono implementare le strategie di Web Marketing e andare a proporre tempestivamente suggerimenti sui prodotti ai clienti esistenti.

Ottimizzazione Web

Attraverso l’analisi dei dati, per le aziende è possibile riuscire a capire il modo in cui i clienti interagiscono con i canali web dell’azienda stessa: sito web e social. Tracciando il comportamento degli utenti, i pulsanti che cliccano maggiormente, le pagine che visitano, sarà più facile implementare nella maniera più efficace le strategie di Web Marketing.

In conclusione

Dalla generazione di lead, cioè di potenziali clienti alla loro conversione, dalla creazione di idee e dei giusti prodotti o servizi alla possibilità di up-selling o cross-selling, dall’acquisizione dei clienti alla loro fidelizzazione, i modelli di analisi predittiva possono essere utili a tutto, rinnovando completamente ogni aspetto delle strategie di Web Marketing.