Aumentare le vendite in negozio migliorando le modalità di pagamento

di Alessandro Aru

clock image2 minuti

Aumentare le vendite in negozio

Il settore del retail e della vendita al dettaglio, negli store fisici, è cambiato radicalmente, nel corso della pandemia del COVID-19, lungo questo 2020.

Le imprese si sono spinte sempre di più verso una rivoluzione digitale, investendo ciò che potevano, in termini di tempo e denaro, nella digital transformation e nella costruzione di robuste infrastrutture digitali.

Gli store fisici, però, non scompariranno. Per rimanere in vita, tuttavia, dovranno sostenere un ritmo molto diverso dal solito e trovare un metodo efficace per vendere di più in negozio.

Ci sono due metodi per far sì che la propria attività commerciale goda di nuova vita, in futuro: mettere in discussione le proprie abitudini e rinnovare le modalità di pagamento.

Sfidare lo status quo con l’Advanced Acquiring

Con il termine Acquiring ci si riferisce all’autorizzazione dei pagamenti effettuati con carte di credito o debito, che solitamente avviene grazie all’ausilio di terminali quali ETF o POS, sia fisici che virtuali.

Quando si parla di Advanced Acquiring, quindi, ci si riferisce a una modalità di pagamento semplificata, che non ha bisogno di interventi dal venditore, completamente automatizzata e possibilmente contactless. In questo modo, il cliente può eseguire un’operazione di acquisto in tempi piuttosto brevi e il venditore può focalizzarsi unitamente sulle vendite, appunto.

Un sistema di pagamento avanzato è la chiave per un futuro in-store molto più roseo, proficuo, promettente, perché consente alle imprese di migliorare il processo di pagamento finale, velocizzandone e semplificandone l’esperienza.

Ottimizzare i pagamenti tramite un unico provider

Per poter ottimizzare e semplificare i pagamenti, è importante affidarsi a un unico provider in grado di fornire all’impresa tutto ciò di cui ha bisogno.

Il provider ideale è quello che ha a cuore anche le esigenze del venditore, che si preoccupa di offrirgli un servizio economico e conveniente, che tenga conto di tutti i canali della propria azienda.

Il provider ideale dovrebbe gestire al meglio tutte le difficoltà, sollevando il venditore da ogni gestione complessa delle operazioni.

Le soluzioni di pagamento avanzate mirano proprio a questo obiettivo: fornire ai negozi un servizio rapido, completo, semplice, ma allo stesso tempo efficace, economico, conveniente, sia per i clienti che per i venditori.

In un mondo come il nostro, così orientato sul commercio multicanale, le imprese devono diventare più competitive, devono trovare il modo per aggiornare i propri metodi e devono ampliare l’offerta, anche dal punto di vista dei pagamenti, per migliorare sempre la customer experience.

image of alessandroaru

Alessandro Aru

Ciao a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e collaboro con Mirko da 3 anni. In questo tempo mi sono lasciato coinvolgere dal suo carisma e voglia di fare. Sono onorato di aiutarlo a gestire questo progetto di blogging.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >