Cos’è la Cloud Transformation e perché è interessante se hai un’azienda

di Mirko Cuneo

clock image9 minuti

cloud transformation

La Cloud Transformation sta diventando sempre di più una priorità per le aziende.

Si tratta di uno dei processi di trasformazione digitale che permettono alle imprese di rinnovarsi, di stare al passo con i tempi e di gestire le proprie operazioni aziendali in modo più smart.

Sono le aziende di tutte le dimensioni, anche le piccole e medie imprese, a dover prendere in considerazione il passaggio verso soluzioni tecnologiche e digitali. Le soluzioni cloud rendono più semplice e immediata l’interazione con i clienti e la gestione dell’organizzazione interna, oltre a permettere di fornire servizi in modo più efficiente.

Per le aziende, passare al digitale significa alleggerire i processi aziendali e tutta l’infrastruttura tecnologica. Questo porta a un miglioramento delle performance delle risorse, a una maggiore agilità nel gestire il lavoro e nel dare le soluzioni che i clienti aspettano.

Più riesci a soddisfare le aspettative dei tuoi clienti, che oggi passano anche attraverso i concetti di flessibilità ed efficienza, e più avrai la possibilità di concludere affari.

In fondo, per qualsiasi imprenditore, il fulcro è tutto qui: trovare i modi più efficaci per continuare a fare al massimo il proprio lavoro in maniera da offrire i migliori servizi e risultati.

Oggi, uno di questi modi è la trasformazione digitale, con tutto ciò che essa comporta.

In questo articolo approfondiremo il discorso sulla Cloud Transformation, ma se cerchi soluzioni concrete e studiate apposta per te, clicca il pulsante qui sotto e prenota la tua consulenza personalizzata. Insieme possiamo elaborare una strategia di trasformazione che permetta alla tua azienda di raggiungere obiettivi specifici.

Che cos’è la Cloud Transformation

Voglio aiutarti a fare immediatamente chiarezza e a capire che cos’è la Cloud Transformation. Dopo averne individuato il significato sarà una conseguenza naturale comprenderne l’applicazione.

Prima di tutto è importante considerare la transizione verso il cloud come un processo che consiste nella migrazione della tua aziende dai server locali al cloud. Questo non significa soltanto passare a una soluzione in cloud dal punto di vista più concreto, ma di riuscire a introdurre in ogni parte della tua azienda il cambiamento tecnologico.

Il digitale ha subito una forte accelerazione durante il periodo della pandemia, quando le aziende sono rimaste chiuse continuando il lavoro da remoto, per chi ha potuto farlo. La diffusione e l’attuale conferma dello smart working hanno portato cambiamenti nell’organizzazione del lavoro e nella modalità di gestione dei flussi interni.

Molte aziende hanno iniziato un graduale passaggio da sistemi obsoleti alle più recenti tecnologie digitali e cloud-based. La creazione si ambienti di lavoro totalmente in cloud o ibridi, ha reso possibile continuare a fare business.

Ovviamente questo passaggio non avviene dalla sera alla mattina, si tratta di una trasformazione che richiede tempo perché comporta lo spostamento di dati aziendali anche molto sensibili, la migrazione di software e la trasformazione della struttura IT.

Se senti di non avere confidenza con queste terminologie non ti preoccupare, adesso la cosa importante è che tu capisca il processo di digitalizzazione e la sua importanza per la tua azienda. Tutto il resto nello specifico possiamo poi vederlo insieme.

Quello che devi avere chiaro, però, è che il digitale è diventato fondamentale: consente a te e alle tue risorse di gestire meglio il lavoro e, quindi, di rispondere più velocemente alle esigenze dei clienti.

Ma sono tutti qui i vantaggi?

Scopri di più nel prossimo paragrafo.

Perché è importante per un’azienda

La Cloud Transformation non è solo un modo per proteggere la tua attività dalle minacce del mercato e dei competitor. Si tratta di un’evoluzione verso l’innovazione che impedisce alla tua azienda di diventare obsoleta.

Questa è una condizione fondamentale per continuare a essere appetibile agli occhi dei consumatori, anch’essi sempre più esigenti e abituati alle soluzioni digitali.

Inoltre, la digitalizzazione non migliora solo le attività quotidiane ma anche la tua strategia aziendale a lungo termine. Infatti, include i seguenti vantaggi:

  • Maggiore scalabilità: potrai rispondere prontamente alla domanda e avviare più facilmente nuovi progetti;
  • Ammortizzazione dei costi: se all’inizio risulta un investimento, con il tempo i costi saranno ridotti grazie ad aver reso il lavoro più efficiente e avendo eliminato i colli di bottiglia dovuti al rallentamento delle lavorazioni;
  • Efficienza e flessibilità: se le tue risorse possono accedere velocemente e in autonomia alle informazioni di cui hanno bisogno riusciranno ad essere più precise e a fare il lavoro in meno tempo.
i vantaggi della cloud trasformation

Insomma, adottare gli strumenti necessari alla Digital Transformation ti concederà direttamente il lascia-passare nel mondo del lavoro e del business del futuro.

Questo rende l’innovazione digitale più di un semplice percorso obbligato, ma una vera e propria scelta strategica per le aziende.

Come dimostrano anche i risultati degli studi effettuati dell’Osservatorio Cloud Transformation del Politecnico di Milano.

Vediamo un piccolo approfondimento.

L’osservatorio del Politecnico di Milano

Ciò che è emerso negli ultimi due anni è che il cloud ha salvato l’economia e il lavoro in Italia.

L’Osservatorio del Politecnico, che valuta gli andamenti della digitalizzazione sin da prima della pandemia, ha confermato che molte aziende italiane sono sopravvissute proprio grazie al digitale. Sicuramente sono state molte anche le difficoltà che si sono dovute affrontare. In vari casi si sono registrati dei rallentamenti nei processi, ma la tendenza della migrazione al cloud ha impedito che si verificasse un blocco totale di tutte le attività.

Anzi, dopo i primi tempi di assestamento, si è potuta riscontrare una dinamica di crescita per quelle aziende che avevano già iniziato il percorso di digitalizzazione prima della pandemia. C’è stata una maggiore adozione dei servizi Saas, ovvero Software as a Service, per supportare il lavoro da casa.

L’importanza della trasformazione digitale nel suo complesso è da vedersi nella necessità di creazione di un ecosistema digitale europeo che permetta la ripresa a livello nazionale e internazionale.

Che questo sia un argomento di punta lo dimostra anche il Bando Invitalia per la Digital Transformation, promosso dal MISE (Ministero dello Sviluppo Economico) pensato proprio per incentivare e sostenere le imprese nel processo di innovazione.

Come riferisce sempre l’Osservatorio, dopo una prima fase di adozione del cloud, alcune grandi aziende stanno già passando a progetti più complessi. Questo ci fa capire che se non hai ancora iniziato o devi migliorare il tuo processo di digitalizzazione è il momento di farlo prima di restare troppo indietro.

le fasi della cloud transformation

Le fasi della transizione al cloud

La Cloud Transformation offre alle aziende la possibilità di gestire al meglio i flussi aziendali, rendere più agile la comunicazione e dare prontamente le risposte alle richieste dei clienti.

Ma tutto questo lo potrai ottenere solo seguendo il processo corretto che ti porterà al risultato.

Partendo dal presupposto che ogni azienda è diversa e, quindi, ha delle esigenze specifiche rispetto alle altre, ci sono tre fasi comuni per affrontare la transizione al cloud e al digitale.

Prima di tutto è necessario definire la strategia. Questo significa valutare il proprio stato di partenza per renderti conto come si posiziona la tua azienda, capire quali sono i punti di debolezza e le mancanze rispetto ai competitor e quali quelli di forza su cui puntare.

La consapevolezza del punto da dove parti rispetto all’obiettivo a cui arrivare è fondamentale per fare un percorso efficace e che ti porta al risultato. Altrimenti rischi di investire tempo e denaro in qualcosa che non ti serve per raggiungere lo scopo.

Infatti, non mi stancherò mai di dire che non è solo questione di tecnologia, ma della creazione di una strategia globale che includa l’evoluzione dei metodi di lavoro. Gli strumenti digitali sono soltanto i mezzi utili alla messa in opera del progetto di innovazione.

Per rispettare la strategia è necessario creare anche una roadmap che ti aiuterà a guidare tutto il processo e a capire come sta andando.

Il passo successivo sarà la scelta della piattaforma cloud a cui affidarsi, come Amazon Web Services (AWS), Microsoft Azure o Google Cloud Platform (GCP). Tutti forniscono server dedicati, nodi di archiviazione e un’ampia gamma di integrazioni che ne arricchiscono le funzionalità.

Come prendere la decisione? Ancora una volta dipende dalle esigenze specifiche dell’azienda.

Altre considerazioni da fare per la transizione al cloud sono: la qualità e la velocità della rete internet, le sfide associate alla sicurezza per la protezione dei dati e per il rispetto delle linee guida normative, che devono essere rispettate da tutta l’organizzazione. Inoltre, è importante che tutte le risorse siano allineate e adeguatamente formate su come utilizzare i nuovi strumenti.

Adesso, tocca a te!

Come passare al cloud con successo

I vantaggi e le implicazioni della Cloud Transformation per le aziende sono evidenti.

Si tratta di processi che renderanno più efficiente tutta la tua azienda, ma che portano con sé delle sfide che devono essere affrontate e superate.

Per assicurarti di ridurre al minimo le battute d’arresto lungo il percorso ti lascio qualche consiglio subito pronto all’uso:

  • Aspetta prima di lanciarti all’acquisto di nuove tecnologie, la cosa migliore è partire dall’analisi e dalla valutazione della tua azienda per sapere davvero di che cosa ha bisogno;
  • Definisci obiettivi concreti e poi prenditi del tempo per capire come raggiungerli;
  • Includi i tuoi collaboratori in tutto il processo perché funzionerà anche grazie a loro;
  • Chiedi aiuto a un esperto se non ti senti sicuro o sicura di quello che devi fare.

Un consulente ti potrà indicare la strada da prendere senza farti perdere tempo con tentativi destinati a fallire.

Perciò, se hai preso la decisione, o quasi, di affrontare la trasformazione digitale o semplicemente di passare a servizi cloud, clicca il pulsante qui sotto e richiedi la tua consulenza personalizzata.

Analizzeremo insieme la tua situazione e ti aiuterò a far crescere il tuo business abbracciando i metodi che funzionano oggi.

image of Mirko Cuneo

Mirko Cuneo

Aiuto aziende e professionisti a potenziare il proprio business, in modo che possano aumentare i propri guadagni, clienti e la rispettabilità del proprio brand.

Ti serve aiuto? Clicca QUI