Le imprese superano la crisi grazie alla Customer Centricity

Le imprese superano la crisi grazie alla Customer Centricity

di Alessandro Aru

clock image3 minuti

customer centricity delle imprese

Customer Centricity delle imprese per affrontare una crisi economica. Occorre sviluppare un pensiero laterale, grazie al quale è possibile ipotizzare nuove strategie di marketing e nuove idee per rialzarsi e superare la tempesta. Le aziende, in questo periodo, hanno dovuto puntare tutto su una vera e propria ristrutturazione interna, incentrata principalmente su web marketing, comunicazione e vendite.

Secondo gli esperti, il modo migliore per un’impresa per affrontare e superare una crisi è puntare tutto sulla Customer Centricity.

Di cosa si tratta? È molto semplice: la Customer Centricity consiste nel creare un allineamento tra lo sviluppo di un determinato prodotto e la sua clientela di riferimento, per fidelizzare il cliente e massimizzare il suo valore finanziario all’interno dell’azienda. In parole più semplici, la Customer Centricity di un’impresa punta tutto sulle esigenze del cliente, sui suoi bisogni e sulle sue preferenze, e cerca di dirottare le sue strategie direttamente su ciò che può giovare ai suoi consumatori.

Creare una connessione tra produttore e consumatore

Come dichiarato di recente da Shanthi Padmanabhan (VP, Customer Success, Salesforce India):

La pandemia ha aumentato il bisogno, per le imprese, di investire sulle esigenze dei consumatori per migliorare il proprio business. Ciò che farà davvero la differenza per le aziende è creare un cambiamento che aumenterà la connessione con i consumatori e migliorerà la loro esperienza con le aziende stesse.

Gli studi degli esperti hanno dimostrato che la crisi derivata dalla pandemia ha dovuto necessariamente spingere le imprese a rivedere il proprio rapporto con i consumatori e a direzionare i propri sforzi verso una maggiore fidelizzazione.

Per usare le parole di Navneet Chalal (Bain & Company):

Si tratta di un ottimo momento per costruire un rapporto intimo con i consumatori.

Migliorare le prestazioni delle aziende

La centricità del consumatore permette alle imprese anche di comprendere il tipo di rapporto che è stato instaurato finora con gli utenti finali, per cercare di migliorare in ogni caso l’esperienza dei clienti e allo stesso tempo per indirizzare i propri sforzi verso un business il più cliente-centrico possibile.

La Customer Centricity è una strategia che può essere utile, quindi, a tutte le imprese, anche quelle che avevano già un buon rapporto con i consumatori. Attraverso i consumatori, infatti, è possibile ricalibrare anche le proprie esigenze, in quanto azienda, e indagare sulle proprie strategie, per valutare quelle più vincenti e scartare, invece, quelle più dannose.

Puntando tutto sui consumatori, le imprese potranno finalmente riprendersi dalla crisi provocata dalla pandemia globale e sperare di tornare a una “salute economica” in tempi relativamente brevi.

Come anticipato più volte, la Customer Centricity è lo strumento ideale per affrontare e superare una crisi economica come questa, perché solo i consumatori possono salvare le imprese, solo loro possono risanare la loro economia.

image of alessandroaru

Alessandro Aru

Ciao a tutti, mi chiamo Alessandro Aru e collaboro con Mirko da 3 anni. In questo tempo mi sono lasciato coinvolgere dal suo carisma e vogli...