Social Media: 6 passaggi per rafforzare la tua strategia

Chi non usa i social network oggi? E quali aziende non hanno attivato una strategia di social media per la propria attività?

Negli ultimi 20 anni sono diventati uno degli strumenti di rete più potenti che persone e imprese hanno per collegarsi con il resto del mondo. I social media permettono di rimanere in contatto e avviare conversazioni in maniera semplice e immediata. Soprattutto grazie alle applicazioni da mobile.

Questa tipologia di comunicazione nata tra le persone è stata adottata dalle aziende per essere più vicine ai propri clienti, per soddisfare i loro bisogni e offrirgli assistenza.

Per le aziende, fare social media marketing non significa solo promuovere prodotti e servizi, ma stringere delle vere e proprie relazioni con i clienti per renderli fedeli al proprio brand. Le strategie di social media e di business sul web non sono più un’opportunità che può essere ignorata, sono diventate la regola e non più l’eccezione.

Ogni azienda deve poter essere trovata – e deve farsi trovare – online da tutti i potenziali clienti, altrimenti ne va della prosperità degli affari.

Non mi stanco mai di dire, però, che non basta essere presenti sul web ma bisogna farlo nel modo giusto ed efficace. È necessario impostare la corretta strategia di social media marketing perché, nel caso contrario, tutti i tuoi sforzi per aumentare le vendite saranno vani.

Le strategie di social media sono indispensabili per il business

Il social networking è la nuova generazione della comunicazione. I social media offrono alle aziende la possibilità di confrontarsi apertamente con i propri clienti. Inoltre, permettono un accesso più libero e immediato anche a tutti i clienti potenziali che cercano informazioni e assistenza. Una solida strategia di social media ti consente davvero di fare la differenza rispetto ai tuoi competitor.

I social media sono il canale privilegiato attraverso cui le persone interagiscono tra di loro e le aziende con i clienti. Sono davvero lo strumento di cui non puoi fare a meno per promuovere la tua attività sul web e per migliorare i tuoi sforzi imprenditoriali.

Il mercato è in costante cambiamento, perciò è indispensabile essere pronti a cambiare e ad adattarsi ai tempi e alle modalità di quest’epoca digitale.

Ormai chi può fare a meno del marketing online? La mia risposta è: nessuno!

Nessuno che desideri continuare ad essere presente e a parlare la lingua che viene capita dalle nuove generazioni che sono i consumatori di domani.

I social network sono in costante aggiornamento e, per questo, sono uno strumento strategico importante da utilizzare per le aziende. Tutto ciò che è novità e tendenza ha un effetto positivo sugli utenti che sono sempre alla ricerca di qualcosa di innovativo che li stupisca e che li diverta.

Se hai un’attività dovresti già essere consapevole che senza una strategia di social media marketing è difficile che tu riesca a promuovere la tua azienda sul web. Inoltre, controlla bene l’efficacia della tua strategia altrimenti rischi che il tuo investimento si trasformi in una spesa, oltre a non riuscire a migliorare le vendite della tua azienda.

6 passaggi fondamentali per la tua strategia di social media

Le piattaforme social sono una parte essenziale della tua strategia di marketing online. I social network, infatti, ti offrono una strada a doppio senso con il tuo pubblico. Da una parte puoi garantire ai tuoi utenti un servizio immediato e rassicurante nel caso abbiano bisogno di assistenza o di informazioni specifiche che non trovano altrove. Dall’altra parte, per te è un canale per interagire direttamente con i tuoi clienti e chiedere loro feedback riguardo a te e alla tua attività.

È molto importante per ogni azienda sapere come viene percepita all’esterno. Il rischio è quello di credere di sé stessi cose irreali e, di conseguenza, è probabile sbagliare le modalità di comunicazione e di vendita. Inoltre, sapendo che esistono delle criticità associate alla tua immagine potrai fare in modo di risolverle e di avviare strategie di social media più in linea con il tuo brand.

Vediamo allora 6 passaggi importanti per rafforzare la tua strategia di social media marketing e renderla ancora più efficiente.

strategia di social media
I passaggi per rafforzare la tua Strategia di Social Media

1. Riesamina il tuo modo di utilizzare i social media

Il primo passo fondamentale è capire a che punto sei e dove ti trovi. Fai un passo indietro e cerca di guardarti con occhi esterni. A questo punto rispondi queste domande:

  • Quali social network stai utilizzando?
  • Hai una strategia di social media attiva?
  • Hai dei metri di misura per capire se sta funzionando?
  • Sono ancora chiari i tuoi obiettivi?
  • Sei riuscito a generare delle conversioni rilevanti dalle tue campagne?

Ammetto che è un po’ fastidioso rispondere a domande del genere perché implica fermarsi un attimo e osservare la propria situazione. Ogni volta che ci si sottopone ad un esame, ahimè, esce sempre qualcosa che deve essere risistemato. Un po’ come andare dal dottore: sei sano finché non fai una visita di controllo e scopri che c’è almeno un piccolo valore che devi aggiustare.

Per questo è importante la prevenzione: se tieni sotto controllo i tuoi strumenti e le tue strategie le puoi mettere a posto con piccole manutenzioni non troppo invasive.

Se fai passare troppo tempo tra un controllo e l’altro può essere che i malfunzionamenti peggiorino o si sommino tra loro, causando il bisogno di interventi di portata maggiore.

Agisci in tempo, prima che sia troppo tardi per qualsiasi tipo di altra strategia e prendi in considerazione la possibilità di dover cambiare il tuo piano. Se le hai provate tutte e ti sei anche fatto aiutare da un esperto del settore, ma le cose proprio non funzionano, può essere che la strada che fa per te non sia quella.

Ci sono tanti social network e tante strategie e non tutte sono adeguata a tutte quante le realtà aziendali. Trova quelle giuste per la tua situazione prima di continuare ad investire tempo e denaro.

2. Ottimizza le tue reti di social media

Hai mai preso in considerazione di aggiornare o migliorare la tua strategia di social media marketing partendo dalla tua biografia o quella della tua attività?

Sai quanti dei miei clienti non hanno mai riguardato le proprie biografie personali o lavorative dopo aver creato la propria presenza sui social? Ne ho visti molti di casi del genere.

Di solito funziona che apri un profilo o una pagina e compili alla svelta le informazioni principali dicendo tra te e te “Sì, tanto poi le cambio e le scrivo per bene”… e poi? Poi capita che si viene presi da tutt’altro e quelle povere biografie rimangono abbandonate così come sono state create.

La presentazione del tuo brand è fondamentale per creare negli utenti un’immagine e una sensazione positive.

Assicurati che il tuo profilo e le tue immagini di intestazione siano chiare e aggiornate, includi le parole chiave su cui vuoi puntare e presta attenzione a mettere collegamenti diretti e funzionanti a tutte le pagine che vuoi linkare.

3. Una strategia di social media si basa sempre su obiettivi concreti

Una volta deciso su quali social network essere presente –  secondo quelle che sono le tue prerogative – assicurati che i tuoi obiettivi siano aggiornati alle tue esigenze.

Avere degli obiettivi misurabili è indispensabile per capire come sta funzionando il tutto. Quindi, prenditi un po’ di tempo per analizzare la tua situazione e per determinare che direzione hai intenzione di prendere. Sapendo dove ti trovi e cosa vuoi raggiungere, sarà molto più semplice creare la tua strategia di social media marketing adatta e personalizzata.

Non porti degli obiettivi super complicati: uno potrebbe essere per esempio riuscire a fare una pubblicazione in più alla settimana, oppure scrivere dei testi più lunghi ed esplicativi per riuscire ad informare meglio gli utenti.

4. Imposta il tuo piano editoriale

La creazione della strategia di social media è un’attività che va studiata e pianificata. Il mio consiglio è di farti aiutare da un esperto se questo non è il tuo lavoro.

Perché? Semplice, perché le pianificazioni di social media marketing richiedono conoscenza della materia e molto tempo che spesso gli imprenditori – e parlo per esperienza – non hanno da poterci dedicare.

Avere un piano editoriale, almeno della durata di un mese, con i contenuti che intendi pubblicare è utile per le seguenti ragioni:

  • Ti permette di avere un quadro complessivo della tua strategia;
  • Sai sempre cosa hai fatto e cosa devi fare;
  • Postare con costanza crea abitudine e fidelizzazione negli utenti che ti seguono;
  • Puoi fare dei test per capire cosa viene accolto meglio;
  • L’organizzazione ti salverà nelle giornate in cui non hai tempo o non hai idee.

Se non sei tu in prima persona ad occuparti della tua strategia di social media marketing, ti sarà utile sapere tutto questo per monitorare il lavoro dell’agenzia che svolge questo lavoro per te.

5. Video e ancora video per i tuoi social media

Includi contenuti video nella tua strategia di social media. Nel 2019 ci sarà sempre più enfasi sul video marketing e già ne abbiamo avuto la prova in questi primi mesi. Io stesso ho integrato i video sui portali web della mia attività e ho subito notato notevoli benefici.

Quando si parla di social media, però, prendi in considerazione anche le dirette live che hanno sempre un livello di coinvolgimento più elevato. Ti danno l’opportunità di entrare in contatto con il tuo pubblico in maniera più diretta e immediata e di creare dialoghi alla pari.

6. Analizza, sistema e ripeti

Come dicevo prima, tieni sempre traccia di quello che stai facendo perché ti sarà molto utile per avere dei feedback. Se trovi una strategia di social media che funziona non perdere l’opportunità di sistemarla e ripeterla.

Perché sistemarla? Perché nel 99% dei casi non funziona bene anche la seconda volta se la riproponi perfettamente uguale. Qualcosa deve sempre essere modificato e ottimizzato rispetto alla situazione specifica.

Anche per questo motivo forse è necessario avere il supporto di un esperto che ti aiuti a tenere la situazione sotto controllo.

Conclusione

Una strategia di social media non può di certo essere esclusa dal piano di marketing della tua attività. Non lasciare i tuoi strumenti di comunicazione abbandonati a sé stessi senza che qualcuno si occupi di tenerli aggiornati e sempre funzionanti.

I tuoi strumenti di business devono supportare il tuo lavoro altrimenti diventano delle appendici inutili che risucchiano altro tempo e denaro.

Cura tutti i dettagli che possono rendere vantaggi alla tua azienda e fai il salto di qualità per differenziarti dai tuoi competitor.

Per approfondimenti:


Vuoi far crescere la tua azienda grazie al web?

Questo libro è un vero manuale di sopravvivenza digitale per l’impresa del futuro. Scopri tutte le strategie per ottenere successo grazie al web e governa da protagonista la trasformazione digitale della tua azienda.


Potrebbe piacerti anche