Sviluppa un mindset da imprenditore per avere successo - Mirko Cuneo

Sviluppa un mindset da imprenditore per avere successo

di Mirko Cuneo

clock image11 minuti

mindset da imprenditore

Cosa significa avere un mindset da imprenditore oggi?

Si sono aggiunte molte nuove sfide rispetto alle difficoltà che ogni imprenditore doveva affrontare in passato. Il mercato è cambiato, il mondo pure e anche il modo di fare business.

Se vuoi avviare e far crescere la tua impresa nel mercato odierno devi avere una mentalità aperta e volta al digitale.

Infatti, la rivoluzione tecnologica ha portato a un’evoluzione nei mezzi, negli strumenti, nei canali, ma anche nell’approccio, nell’organizzazione e nella gestione del lavoro.

Cosa succede se non accogli questa trasformazione?

Non sarai in grado di sfruttare le opportunità che hai oggi per fare impresa e per portarla avanti con successo.

Anche io sono un imprenditore. Il mio lavoro e la mia esperienza mi hanno portato spesso a confrontarmi con altri imprenditori, con le loro convinzioni e i loro modi di fare.

Per questo oggi ti parlo di qual è il mindset che un imprenditore deve avere oggi per raggiungere i propri traguardi.

Cos’è il mindset da imprenditore?

Il cambiamento di qualsiasi tipo inizia sempre internamente, lavorando sul proprio Mindset.

Se vuoi cambiare la tua vita, devi prima prendere coscienza di te stesso e predisporti nella maniera migliore verso ciò che hai intorno.

La prima cosa da fare è renderti conto di essere ancorato a vecchi modi di fare, che ormai non funzionano più o di avere dei comportamenti dannosi per te stessi – o per la tua attività.

Poi, liberati di questi pesi spostando la tua prospettiva. Alza lo sguardo per guardarti intorno e valuta scelte più innovative e in linea con i tempi.

Essere un imprenditore di successo significa inserirti con il tuo prodotto o servizio all’interno del mercato, cogliendo le opportunità che esso ti offre.

Il mindset da imprenditore oggi è la capacità di percepire, agire e organizzarti velocemente anche in situazioni incerte. Ma significa anche avere la forza di perseverare, accettare ed imparare dai propri errori.

La mentalità è una cosa che ti appartiene e puoi lavorare su te stesso. Segui i miei consigli e fai pratica per sviluppare il mindset imprenditoriale.

Sei pronto per cambiare e migliorare la tua vita?

Ecco gli 8 cambiamenti di mindset che devi adottare per raggiungere i tuoi risultati.

mindset da imprenditore

1. Agisci con intenzione

La maggior parte delle persone non prende in mano la propria vita, ma si lascia trasportare dagli eventi.

Questo cosa significa?

Che se non agisci con intenzione le cose possono andare bene oppure male, ma senza che dipenda da te. Se lasci che siano le situazioni a condurre il gioco non sarai tu a decidere per la tua vita.

Se vuoi vivere la tua vita migliore, devi prendere in mano le redini del tuo destino e agire.

Certo, questo comporta fatica e tanta motivazione. Ma per essere un imprenditore di successo e crescere a livello personale devi essere disposto a sostenere i tuoi sforzi.

Poniti i tuoi obiettivi e fai tutto ciò che è in tuo potere per raggiungerli. Questo non vuol dire che devi fare tutto da solo. Anzi!

Un imprenditore deve sapere anche chiedere aiuto se è questa la decisione migliore per fare un passo in avanti.

In tutto ciò che fai devi chiederti “questo mi aiuta a raggiungere il mio scopo? E, se sì, “Come?”.

Allontanati da ciò che ti fa perdere tempo. Lascia perdere le cose inutili che risucchiano le tue energie e le tue finanze.

Concentrati su ciò che devi fare per creare la tua migliore realtà. Sii sempre fiero delle decisioni che prendi e guarda la situazione nel complesso, soprattutto se sei a capo di un’azienda.

Il tuo ruolo diventa come quello del direttore d’orchestra: devi pensare al massimo risultato di ogni componente del gruppo per fare in modo di raggiungere l’obiettivo previsto.

2. Scopri il tuo potere

Tu da quale forza interiore attingi per superare gli ostacoli?

Ognuno di noi ha un potere dentro di sé. Il trucco è scoprirlo e sfruttare tutto il potenziale per affrontare di petto ogni situazione.

L’altro lato della medaglia è che la maggior parte di noi non è consapevole davvero del proprio potere. Inoltre, spesso non si sa nemmeno come trarne vantaggio.

In quanto esseri umani siamo più portati a concentrarci sulle nostre debolezze e i sui nostri difetti. Vediamo quello che ci manca piuttosto che quello che abbiamo.

Da una parte è giusto, ma dipende da come lo si fa.

Sapere in cosa sei carente ti aiuta a capire dove migliorare per implementale capacità e competenze. Perciò prendi atto del tuo potere e sviluppa un mindset da imprenditore che nessuno può scalfire.

Conosci te stesso e non avere paura di quello che sei. Con la conoscenza di te e con un atteggiamento positivo e proattivo saprai esattamente cosa fare per tradurre in azione concreta i tuoi pensieri.

3. Concentrati sulla qualità

Impara a concentrarti sulla qualità, piuttosto che sulla quantità. Lo so che, come ogni imprenditore, sei concentrato sul numero delle cose che concludi ogni giorno.

Ma avere tanto e anche fatto bene, è una cosa che puoi ottenere solo poche volte.

Di solito funziona che se provi a fare troppe cose tutte insieme, non riesci a fare tutto con la medesima energia.

Il mindset da imprenditore ti deve portare ad ottenere il massimo ma senza dimenticarti dei valori qualitativi. Le tue risorse personali, che sono tempo, energia e creatività, si esauriranno se non lasci che si rinnovino.

La qualità ha a che fare con la profondità: devi garantire che un’attività sia interamente completata al massimo del suo risultato. Rifletti bene sui tuoi obiettivi e su quello che vuoi e chiediti se ti serve fare tanto fare bene.

Questa è la stessa concezione che devi usare con le persone che lavorano per te o con te.

Il mondo del lavoro di oggi si basa sulla creatività, sulla comunicazione, sull’innovazione, sulla flessibilità. Devi trattare le tue risorse in modo che siano per te davvero utili e che ti facciano progredire nel mondo attuale.

Nel mercato di oggi l’offerta supera la domanda. Potrai distinguerti davvero per il tuo lavoro eccezionale facendo parlare bene di te e portando i migliori risultati.

Devi capire bene in cosa investire le tue risorse per costruirti una reputazione solida. Questo farà progredire davvero la tua impresa.

4. Dai valore agli altri

Aiutare gli altri nel proprio percorso di crescita, non è solo una cosa carina da fare. Ci guadagni anche tu soprattutto se lo fai con le persone che lavorano con te.

Sai qual è il primo passo per riuscire a farlo?

Smettila di essere egocentrico.

Lo so che non lo fai apposta. D’altronde sei un imprenditore e, in quanto tale, sei abituato – e a volte obbligato – a prendere il controllo di ogni situazione.

Ma questo è valido solo se fai effettivamente il bene della tua impresa.

Sai quanti imprenditori ho visto che hanno fatto crollare la propria attività senza nemmeno rendersene conto?

Più di quanti avrei voluto.

Da leader dell’azienda tu devi fare il bene delle tue risorse interne perché sono loro che ti aiutano ad affrontare le battaglie. Esercitati ad interessarti davvero agli altri e capisci di cosa hanno bisogno per riuscire a dare sempre il meglio.

Se stanno bene loro, sta bene la tua azienda e stai bene anche tu.

5. Continua ad imparare

Il sapere è potere. Quante volte lo hai sentito dire? Ma non c’è frase più vera!

Ogni imprenditore di successo non smette mai di studiare perché è questo che permette di trovare soluzioni ad ogni problema.

Devi forgiare il tuo mindset da imprenditore attraverso l’informazione. La conoscenza poi si trasforma in capacità, questa si tramuta in energia che diventa azione.

Ed è importante che ti circondi di persone che siano altrettanto desiderose di sapere e imparare. Le risorse migliori sono quelle che hanno voglia di migliorare se stesse perché puoi essere sicuro che quello che sapranno domani sarà di più di ciò che sanno oggi.

Questo è un valore enorme. Tu, come imprenditore, devi essere il primo a svilupparlo per poi trasmetterlo anche ai tuoi collaboratori e far crescere la tua attività.

6. Pensa e agisci in grande

Il successo non capita, ci arrivi puntando dritto verso quello che vuoi. Anzi, devi puntare molto più in alto per assicurarti di arrivare comunque ad un buon livello.

Potrebbe anche capitarti di sentirti ispirato per un importante progetto, ma avere il timore di non farcela. Potresti essere nella direzione giusta, ma a causa dei tuoi dubbi non vedi la strada fino in fondo.

Non permettere a questi pensieri di frenarti.

Abbraccia il tuo obiettivo, per quanto grande sia, e suddividilo in tanti obiettivi intermedi per non perdere la rotta e lavorare intensamente verso il risultato.

Bandisci dal tuo vocabolario queste espressioni “No l’ho mai fatto prima”, “Sono abituato così” oppure “Sono sempre andato bene in questo modo”.

Se continui ad essere radicato nei soliti modi di fare e nelle tue convinzioni, finirai per non essere mai pronto per il mercato di oggi.

Ma soprattutto per quello di domani.

7. Impara dal fallimento

Il fallimento rappresenta il demone di ogni sfida. Si ha così tanta paura di fallire che spesso la tensione ci porta a non agire.

Ma tu devi fallire in modo intelligente.

Ti stai chiedendo che differenza c’è con il fallimento normale?

La grande differenza è riuscire a trarre un insegnamento dall’errore fatto. Se dopo uno sbaglio il tuo pensiero è di lasciar perdere, allora avrai buttato via sia il processo sia il fallimento stesso.

Questo è un atteggiamento che non si adatta per niente ad un imprenditore.

Devi capire perché hai sbagliato e sfruttare quella consapevolezza per fare ancora meglio. Devi avere quello che si chiama Growth Mindset, ovvero una mentalità volta alla crescita.

Se ti arrendi non andrai mai da nessuna parte. Anzi, se dopo una caduta non ti alzi verrai schiacciato.

Un Mindset volto alla crescita ti mette in condizione di imparare dai tuoi errori, di vederli come una sfida eccitante da vincere. E come vinci? Essendo consapevole di ciò che ancora non sai e impegnandoti per aumentare la tua conoscenza e le tue capacità.

L’errore fa parte di qualsiasi tipo di crescita, che sia quella del bambino che diventa adolescente e poi adulto o quella di un imprenditore che avvia la propria attività.

8. Fai focus sul tuo “perché”

Prenditi un momento e chiediti “Perché faccio quello che faccio?”.

Partire dal perché, come dice Simon Sinek, ti aiuterà ad avere sempre una motivazione forte per andare avanti. Questa è la chiave per capire come ottenere le cose che vuoi davvero nella vita e per focalizzare al meglio le tue energie.

Avere uno scopo ben chiaro ti permette di costruire al meglio tutta la strategia per arrivare al risultato. Ogni cosa che farai avrà sempre lo stesso fine e il tuo percorso sarà lineare e coerente.

Se non hai un perché forte rischi di perderti nei meandri del tuo progetto e potresti non concluderlo mai.

Ma se segui i miei consigli riuscirai a sviluppare il mindset che ti farà essere un imprenditore di successo.

Come nutrire il tuo mindset da imprenditore

Per concludere ti lascio altri 5 consigli pratici per nutrire il tuo mindset imprenditoriale e raggiungere i risultati che desideri con la tua attività.

  • Focus sul futuro: sviluppa la capacità di pensare e vedere oltre alla situazione attuale.
  • Genera nuove idee: con questo intendo che devi progettare approcci multipli che ti portino al tuo obiettivo, probabilmente non esiste una sola soluzione. Trova quella migliore!
  • Passa all’azione: dopo aver strutturato la strategia, agisci sfruttando le tue capacità.
  • Atteggiamento positivo: significa mantenere lucidità nei confronti degli ostacoli per riuscire a risolverli.
  • Persistenza: anche se la strada è lunga e complicata, fatti forza di fronte alle battute d’arresto e continua il tuo percorso.

Se vuoi far funzionare il tuo business oggi, devi sviluppare un mindset da imprenditore. Le cose stanno cambiando velocemente, se rimani legato al passato, sarà proprio lì che rimarrà anche la tua attività.

Avere coscienza di questo e agire è un atto coraggioso, e tu lo sei?

Per saperne segui il mio blog, ogni giorno pubblico un contenuto tra articoli, video e podcast, sulle tematiche di Vendita, Marketing e Mindset.

Le tre aree di competenza indispensabili per un imprenditore.

image of Mirko Cuneo

Mirko Cuneo

Coltivo interessi apparentemente lontani tra loro perché mi permettono di guardare le cose da diversi punti di vista e di trovare soluzioni...