Il processo efficace per promuovere la tua azienda online - Mirko Cuneo
Mirko Cuneo Logo

Il processo efficace per promuovere la tua azienda online

di Mirko Cuneo

clock image10 minuti

promuovere azienda online

È arrivato il momento di promuovere la tua azienda online, che sia grande o piccola e qualunque sia il tuo settore di riferimento.

Ogni giorno, le persone cercano sul web informazioni su attività commerciali, prodotti e servizi. Quindi, se tu non ci sei o se non riescono a trovarti, perderai un gran numero di potenziali clienti.

Il digital marketing non è solo l’equivalente di divertenti pubblicità sui social. È uno strumento prezioso che puoi e devi sfruttare per ampliare il tuo bacino di utenti. Perché il mercato del lavoro è cambiato, come è cambiato anche il processo di acquisto dei consumatori.

Ormai è noto che le persone cercano informazioni prima di prendere una decisione e per vagliare tutte le possibilità che hanno per risolvere il loro problema o soddisfare il loro desiderio.

Se tu vuoi essere preso in considerazione come la soluzione giusta per loro, devi metterti a portata di click!

Come?

Conoscendo i metodi per promuovere la tua azienda online e facendoti aiutare da un professionista per pianificare al meglio la tua strategia.

Oggi voglio darti una panoramica generale di tutte le cose di cui devi tenere conto e che devi prendere in considerazione per promuovere la tua azienda online.

Iniziamo!

Come promuovere la tua azienda online

Se vuoi stare al passo con i tuoi competitor, devi cominciare a investire in pubblicità online. La maggior parte dei business ha già cominciato a sperimentare diverse strategie di digital marketing e, ogni giorno, conquista nuovi lead.

Se non hai ancora avviato alcun piano per promuovere il tuo business sul web, sei già in ritardo rispetto alla concorrenza e stai perdendo terreno. Ti consiglio di partire subito.

Come?

In questo articolo, ti illustrerò le 4 fasi indispensabili per sviluppare la tua strategia di marketing online.

Dai visibilità al tuo business e fatti trovare dalle persone potenzialmente interessate ai tuoi prodotti e servizi nel momento esatto in cui queste li cercano.

Quindi, ecco le cose di cui non puoi proprio fare a meno per sviluppare il tuo piano di comunicazione online che sia in linea con i tuoi obiettivi commerciali.

Crea il tuo sito web aziendale

Se sei un professionista o gestisci una piccola o media impresa, è molto probabile che tu ti stia chiedendo se sia poi così indispensabile aprire un sito aziendale.

In questo caso, ci sono delle statistiche sugli e-commerce a cui dovresti assolutamente dare un’occhiata prima di prendere qualsiasi decisione.

  • L’87% dei consumatori avvia la ricerca di prodotti e servizi su canali digitali;
  • l’e-commerce influenza fino al 56% delle vendite in-store;
  • il 18% delle ricerche locali porta a una conversione entro 24 ore;
  • nel 2019, su internet sono stati spesi 629,03 miliardi.

Ritornando alla domanda iniziale…Vale la pena aprire un sito aziendale? La mia risposta è assolutamente SI!

Sfrutta il blog per promuovere il tuo marchio

Il coinvolgimento dei tuoi clienti è un fattore essenziale di marketing e branding online.

Il blog aziendale ti offre l’opportunità di informare dettagliatamente i tuoi clienti esistenti e potenziali. È collegato al tuo sito web ed è il tuo portale personale in cui puoi parlare dei tuoi prodotti o servizi e spiegare agli utenti tutte le loro funzionalità.

Oltre, ovviamente, permettere al tuo sito di indicizzarsi su Google e scalare i risultati del motore di ricerca. È un formidabile strumento per posizionarti come leader di settore e accrescere la credibilità della tua azienda.

Pubblicare contenuti di alta qualità, interessanti e pertinenti per il tuo target di riferimento è un ottimo metodo per instaurare un rapporto di fiducia con clienti acquisiti e potenziali

Se disponi di una sezione di commenti attivi, sarai anche in grado di leggere le risposte dei tuoi follower e interagire con loro in tempo reale.

I contenuti, le guide e le informazioni utili che pubblichi online ti aiutano ad avere più visibilità, dimostrando alla tua audience la conoscenza ed esperienza che hai acquisito nel tuo campo.

Il blog ti aiuterà a far conoscere i valori, l’identità e la vision della tua azienda. La pubblicazione periodica degli articoli ti consentirà di condividere con i tuoi utenti il “lato personale” e intimo del tuo business.

Inoltre rende possibile dare vita alla tua narrazione aziendale, coinvolgendo i clienti esistenti e i prospect, facendoli diventare protagonisti del brand e, nel tempo, clienti fedeli.

Ottimizza sito e blog con la SEO

Il traffico proveniente dai motori di ricerca è linfa vitale per il tuo sito web e per il tuo blog aziendale. Ti consiglio di verificare la costruzione del tuo sito web e le sue performance, perché un sito non ottimizzato nel modo giusto viene visto come un prodotto di scarsa qualità da Google.

Verifica le performance del tuo sito web:

  • le pagine devono caricarsi velocemente;
  • la navigazione deve essere facile per gli utenti;
  • la piattaforma deve essere ottimizzata per tutti i dispositivi.

Sia le pagine del tuo sito, sia gli articoli del blog devono essere ottimizzate al meglio per garantirti la visibilità online.

Utilizza le strategie SEO (Search Engine Optimization) per posizionare il tuo sito web tra i primi risultati del motore di ricerca.

Anche per scrivere i tuoi articoli di blog devi tenere conto dell’ottimizzazione SEO. Tutte tecniche utili per costruire al meglio i testi e farli riconoscere da Google come contenuti di valore.

Devi selezionare le parole chiave del tuo settore e per le quali vuoi farti trovare dagli utenti che effettuano una ricerca. Presta particolare attenzione a queste sezioni:

  • Titolo
  • Intestazione e sottotitoli
  • Frase introduttiva
  • Paragrafo conclusivo
  • Tag del titolo e meta descrizioni

Ottimizza le tue immagini.

Dai ai lettori l’opportunità di iscriversi al tuo blog. Questo consente ai tuoi followers di ricevere una notifica istantanea degli ultimi post senza dover controllare periodicamente il tuo sito per cercare nuovi contenuti.

promuovere azienda online - in 4 step

Il social media marketing per promuovere la tua azienda online

Nella realtà digitale, le web community possono avere un’influenza incredibile sulla tua performance aziendale.

Sempre più spesso il brand storytelling è espressione dell’interazione tra marchi e consumatori sui social network.

Il risultato è straordinario: un insieme di conversazioni autentiche e divertenti, molto simili a quelle che avvengono tra persone.

Per questo, i social sono i canali privilegiati di marketing che ti aiutano a promuovere la tua azienda online.

Scopriamo i principali.

Facebook

Ogni mese, 2 miliardi di persone usano Facebook per stare in contatto con amici e familiari e scoprire contenuti interessanti.

Ma non solo.

1,6 miliardi sono in contatto con una piccola impresa. Questo significa che le pagine aziendali Facebook aiutano clienti e prospect a conoscere la tua azienda e scoprire i tuoi prodotti.

Fare Advertising su Facebook ti permette di creare degli annunci sponsorizzati selezionando il tuo pubblico di riferimento attraverso delle funzioni di targeting molto dettagliate.

Ad esempio puoi selezionare età, luogo e altri dettagli demografici, interessi e i comportamenti più rappresentativi del pubblico che vuoi raggiungere.

A cosa serve?

È utile per creare delle pubblicità mirate a persone che potenzialmente sono interessate alla tua offerta.

Instagram

Instagram offre alle aziende un’opportunità unica per esprimere la propria personalità e brand identy attraverso una serie di immagini condivise online.

Questo metodo rende il racconto di marca visivamente accattivante rispetto a un semplice post testuale.

Se la tua un’azienda può vantare un vasto assortimento di prodotti e uno staff simpatico e coinvolgente, è arrivata la tua occasione.

Scatta foto di qualità della vita in azienda e pubblica contenuti in linea con il tuo settore: sono gli ingredienti fondamentali del tuo marketing mix.

Anche se la tua attività non ha molti elementi visual, è il momento di iniziare a pensare a come dare più risalto a ciò che fai.

Il social media marketing è il presente e il futuro della comunicazione a che per il business.

LinkedIn

Con 610 milioni di utenti attivi, LinkedIn è la più importante rete professionale al mondo e il social network più efficace per la lead generation.

Se la tua strategia di marketing su LinkedIn si limita a un profilo personale obsoleto, è sicuramente il momento di voltare pagina.

Per aumentare la tua brand awareness, il primo passo è aprire una pagina aziendale dettagliata.

Tienila costantemente aggiornata con articoli e update relativi al tuo settore di riferimento.

Il modo migliore per aumentare il tuo pubblico e accrescere la tua base di follower è infatti quello di condividere notizie di rilievo, l’ideale sarebbe almeno una volta al giorno.

Oltre a essere presenti nella tua pagina aziendale, i tuoi post vengono visualizzati in ciascuno dei feed di notizie delle persone a te collegate.

Condividi contenuti più approfonditi, postando articoli su Pulse, la piattaforma di pubblicazione LinkedIn.

Si tratta di un metodo alternativo a quello di condividere contenuti da altre reti o dal tuo sito web: con Pulse, puoi creare e pubblicare articoli all’interno dell’ecosistema LinkedIn.

Questo contribuirà a rafforzare la presenza del tuo business sulla rete.

YouTube

Non importa chi sia il pubblico, sicuramente si trova su YouTube.

Secondo una ricerca di Amazon, YouTube è il secondo sito più visitato in assoluto.

Per l’esattezza, conta oltre un miliardo di utenti, per un totale di circa un miliardo di ore di video al giorno.

Utilizzando questo canale all’interno della tua strategia di marketing, la tua reach potenziale è straordinaria.

Naturalmente la concorrenza è altissima e dovrai concentrarti sulla creazione di video accattivanti che si distinguano da ciò che fanno i tuoi competitor

Come approccio iniziale, studia la loro strategia, poi identifica le opportunità che stanno trascurando o gli argomenti che puoi affrontare in modo più approfondito e coinvolgente.

Ad oggi, l’81% delle aziende utilizza il video come strumento di marketing, un trend in aumento rispetto al 63% dello scorso anno.

 Molto più che una moda passeggera, il video è una componente necessaria della tua marketing strategy.

Esistono diversi tipi di contenuti che puoi creare per coinvolgere i tuoi clienti e prospect:

  • Video esplicativo: mostra come il tuo prodotto o servizio risolve problemi comuni per il tuo pubblico.
  • Video tutorial: mostra ai clienti come utilizzare i tuoi prodotti o servizi per avere dei vantaggi.
  • Webinar: forma il tuo pubblico su uno specifico tema o argomento che desidera approfondire.
  • Storie dei clienti: evidenzia come i tuoi clienti reali hanno raggiunto i risultati desiderati attraverso il tuo prodotto o servizio.

Dopo aver pensato al posizionamento del tuo marchio e aver attivato un gran numero di utenti è arrivato il momento di trasformarli in clienti.

Acquisisci clienti con il Funnel Marketing

Il Funnel Marketing è una metodologia di business che ha l’obiettivo di attrarre un preciso target di utenti, in uno specifico momento della customer journey e attraverso uno specifico canale. Crea contenuti su misura, pertinenti ai bisogni del tuo pubblico e ai loro interessi.

Sono 5 gli step della customer journey in cui è possibile intercettare gli utenti online:

  1. Riconoscimento del problema/bisogno
  2. Ricerca di informazioni
  3. Valutazione delle alternative
  4. Decisione di acquisto
  5. Comportamento post-acquisto

Per ognuno di questi step, ci strategie ad hoc che possono essere applicare per entrare in comunicazione con i potenziali clienti. L’obiettivo è quello di convertirli da utenti a prospect, poi in clienti effettivi, infine in brand advocates.

Conclusione

Il marketing sul web è così importante perché i tuoi clienti sono online.

Una grande opportunità per te di raggiungere i lead che cercano i tuoi prodotti e servizi.

Grazie al sito aziendale, il tuo business è aperto al tuo pubblico 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Chiunque può visitare il tuo store online e valutare la tua offerta in ogni momento.

Inoltre, la tua attività è sempre visibile per gli utenti che possono, ad esempio, controllare orari di apertura e conoscere in tempo reale qualsiasi tipo di informazione.

Spero che questi consigli possano esserti utili per avere un’idea più chiara su come creare un’efficace strategia di online marketing.

Per maggiori informazioni su questo e tanti altri argomenti visita il mio blog dove trovi articoli, video e podcast sui temi di Vendita, Marketing e Mindset per gli imprenditori di oggi.

image of Mirko Cuneo

Mirko Cuneo - Coltivo interessi apparentemente lontani tra loro perché mi permettono di guardare le cose da diversi punti di vista e di trovare soluzioni per superare le difficoltà. Grazie alle mie competenze come Leader Digitale aiuto i miei clienti a digitalizzare e innovare le loro attività. Con i miei contenuti spero di trasmettere la conoscenza, l'energia e la passione che servono per raggiungere gli obiettivi.