Come mantenere la concentrazione su obiettivi di business - Mirko Cuneo

Come mantenere la concentrazione sugli obiettivi di business

di Mirko Cuneo

clock image7 minuti

come mantenere la concentrazione

Sei un imprenditore o hai una piccola attività? Sicuramente hai la necessità di mantenere la concentrazione e il focus su impegni ed obiettivi che si accavallano giorno dopo giorno.

Sono certo che lavori duramente per raggiungere i risultati che desideri e che pensi sempre a nuovi modi di fare le cose, invece di seguire percorsi già tracciati. Ma sono anche io un imprenditore e so che non è per niente facile restare concentrati e motivati perché gli ostacoli sono dietro ad ogni angolo.

I progetti e le attività da gestire sono tanti e, a volte, è naturale perdere la concentrazione e la piena gestione del flusso di lavoro.

Per risolvere questo problema, il primo passo è creare una mappatura delle principali procedure nella tua azienda e adottare un metodo che ti consenta di farle funzionare correttamente.

Facile a dirsi, un po’ meno a farsi. Vediamo insieme i primi e fondamentali step per avere bene in mente il flusso di lavoro, che ti permetterà di restare molto più concentrato.

Altrimenti puoi passare direttamente ai paragrafi successivi in cui trovi i miei 5 consigli su come mantenere la concentrazione.

Crea un ottimo flusso di lavoro

Prima di tutto devi avere una panoramica chiara, questo ti aiuta ad essere focalizzato e a mantenere la concentrazione su quello che devi fare. Devi sapere a che punto ti trovi e dove vuoi arrivare nel breve, medio e lungo termine. Inoltre, devi essere a conoscenza di ciò che hai e di quello che ti manca per raggiungere il tuo traguardo. Ovviamente devi capire quali sono le cose che devi assolutamente avere e implementarle all’interno della tua organizzazione.

Avere il quadro della tua situazione ti permette di suddividere al meglio il tuo lavoro e di concentrarti adeguatamente in ogni singola fase. In caso contrario, la tua mente vagherà sempre alla riformulazione del miglior processo organizzativo e questo ti toglierà energie da dedicare alla produttività.

Dopo avere delineato le attività da svolgere, in modo che siano utili al raggiungimento del tuo obiettivo, ecco qualche trucco semplice ma efficace – da utilizzare subito – per avere la giusta concentrazione.

Come mantenere la concentrazione in 5 semplici step

Una volta organizzato il flusso di lavoro, come fare a restare concentrato in ogni singolo passaggio? Non sempre è facile, lo so, ma il cervello è un muscolo e con l’allenamento sarà sempre più prestante.

Ci sono alcuni metodi per migliorare la concentrazione ed essere più produttivo.

Pronto a scoprirli?

come mantenere la concentrazione - in 5 step

1) Non perdere di vista il quadro generale

Sforzati di fare focus e creare un percorso visivo, un film mentale o qualche sistema che serva da costante promemoria del traguardo che vuoi raggiungere. Questo è essenziale per mantenere alta la motivazione e farti desistere da inutili distrazioni.

Supponiamo che il tuo obiettivo a lungo termine sia quello di espandere il tuo e-commerce all’estero.

Bene, mettilo per iscritto e sviluppa un quadro più dettagliato che contenga dei micro-obiettivi. Entra sempre più nello specifico, fino a stabilire cosa fare quotidianamente per trasformare questo progetto in realtà.

Questa fase è delicata, non cadere in distrazioni!

Cerca un ambiente adeguato in cui portare avanti il tuo lavoro, ma capisco che questo non sempre è possibile. Allora trova degli stratagemmi: per esempio mettiti delle cuffie e datti un periodo di tempo per fare una determinata quantità di lavoro, puoi aiutarti con la Tecnica del Pomodoro. Se decidi di dedicare un’ora ad una certa attività, per quell’ora fai solo quello e tieni fuori dalla porta – reale o metaforica – tutte le altre distrazioni.

Mantenere la concentrazione richiede qualche trucco strategico e una buona dose del tuo impegno.

2) Concentrati sul tuo percorso personale

Il presupposto fondamentale per incanalare le tue energie sui tuoi obiettivi è la capacità di non farti distogliere da ciò che accade agli altri. Ognuno ha il proprio percorso. Quello che potrebbe funzionare e sembrare semplice per un altro, potrebbe non essere adatto a te.

La tentazione di sbirciare l’erba del vicino è sempre dietro l’angolo, ammettilo. Tanto più che le finestre aperte da LinkedIn e dagli altri social media sono sempre davanti ai tuoi occhi.

E così, ti ritrovi a pensare alla promozione di Tizio e alla nuova filiale avviata da Caio invece di puntare sui tuoi obiettivi, senza renderti conto che è proprio il paragone che fai con gli altri il più grande ostacolo al tuo successo. Attenzione, con questo non voglio dire che non devi buttare l’occhio fuori dalle tue mura, anzi questo è importante per rimanere informato. Ma poi torna alla tua strada e mantieni la rotta.

3) Pensa al tuo viaggio e non alle mete altrui

Spesso capita che i traguardi e i successi degli altri possano sopraffarci, provocando in noi un senso di inadeguatezza perché ci ricordano quanta strada abbiamo ancora da fare.

Ricorda, i social media e tutte le distrazioni che ti impediscono di rimanere concentrato e puntare sui tuoi obiettivi non restituiscono un quadro completo della realtà.

Ti mostrano solo il risultato finale: le promozioni, i premi, il lancio di un’azienda non ti mostrano il percorso impiegato per raggiungerli. C’è un viaggio verso il successo. E spesso, se non sempre, è irto di ostacoli e tutt’altro che lineare.

È pieno di cadute, dubbi, ripensamenti, fatica, momenti di rabbia, frustrazione e sfiducia. Concentrati sui piccoli obiettivi che ti sei posto e mantieni la concentrazione per raggiungerli. Solo dopo, guardandoti indietro, ti accorgerai di quanta strada hai fatto.

4) Elimina le distrazioni

Ti capita spesso di prendere il telefono più volte durante il lavoro solo per dare un’occhiata alle notifiche e ai messaggi? Leggi le e-mail appena arrivano o ti sorprendi a fare più cose nello stesso momento?

Magari credi di essere produttivo, di rimanere sempre aggiornato e avere tutto sotto controllo e la massima concentrazione.

Bè, non è affatto così. Stai sprecando tempo ed energie preziose che invece potresti impiegare per far crescere la tua attività.

La mossa più ovvia per rimanere concentrato è disattivare le notifiche non necessarie. Potresti avere l’impressione che le notifiche non siano così fastidiose perché in effetti ti distolgono solo per pochi secondi.

Eppure, una volta che avrai interrotto il flusso di lavoro, ti ci vorrà molto più tempo per ristabilire la concentrazione.

Una buona abitudine, invece, è tenere sotto mano un blocco di carta per prendere nota delle idee che ti vengono mentre sei al lavoro.

Lo so, parlo tanto di digitale e poi ti nomino la carta. Ebbene sì, in questo caso è uno strumento ancora molto utile e immediato. Infatti, nel momento in cui un’idea o un’intuizione arriva, la sola cosa che devi fare è scriverla per poterci lavorare in un altro momento.

Un momento dedicato esattamente a sviluppare e migliorare la tua idea. Quello sarà il momento in cui divagare con la mente diventa il nuovo concetto di produttività.

5) Allena la tua concentrazione

Un modo efficace per migliorare la concentrazione è entrare in contatto con persone con cui poter affrontare argomenti simili. Il dialogo con gli altri ti permetterà di aprire i tuoi orizzonti e prendere nuovi spunti e motivazione per non abbandonare il tuo percorso.

Questo è un buon modo per allenare la tua mente a rimanere concentrata, ma senza chiudersi. Infatti, la concentrazione è utile per aumentare la produttività ma non deve precludere la tua evoluzione nel lavoro e nella vita.

Conclusione: pronto a intraprendere questo viaggio?

In una realtà frenetica come quella di oggi, in cui tutti siamo iper-connessi e bersaglio di continue distrazioni, la capacità di mantenere il focus sui tuoi obiettivi rappresenta uno dei più grandi vantaggi competitivi che puoi realizzare.

I migliori risultati e le idee più innovative, dipendono dalla tua determinazione a trasformare i tuoi progetti in realtà. Questo è il viaggio per il raggiungimento dei tuoi obiettivi, questa è la storia del tuo successo.  È tuo compito scriverne le pagine giorno dopo giorno.

Se vuoi approfondire questo o altri argomenti segui il mio blog in cui trovi articoli, video e, altre novità, comi i miei podcast.

Alla prossima lettura!

image of Mirko Cuneo

Mirko Cuneo

Imprenditore e leader digitale, formatore e CEO di Nextre Engineering. Aiuta gli imprenditori a potenziare il proprio business attraverso co...

Nessun commento

Commenta