Digital Transformation: la soluzione per piccole e grandi aziende

Quante start up digitali sono nate nell’ultimo decennio?

La risposta implicita – tantissime – ti fa capire che siamo in un’era di cambiamento. O per essere più precisi di trasformazione digitale.

Ma cos’è la digital transformation e perché è importante?

Digital tansformation significa dare al tuo abito usuale (prodotto o servizio) una veste nuova, tecnologica in questo caso.

Significa ripensare il tuo modo di fare business utilizzando gli strumenti digitali ed è essenziale per piccole e grandi imprese, desiderose di rispondere alle mutevoli esigenze e richieste dei propri clienti.

Voglio sfatare alcune false credenze riguardo al panorama aziendale odierno

Spesso si pensa che solo le giovani imprese, nate in un contesto di per sé tecnologico, siano avanti dal punto di vista digitale, e che i vecchi colossi industriali siano rimasti indietro, ancorati ai propri sistemi aziendali tradizionali. Certo, c’è del vero in questa affermazione ma è importante ricordare che esistono delle multinazionali – mi viene in mente Coca Cola ad esempio – che hanno superato con successo questa fase di transizione.

Le imprese che affrontano i problemi maggiori sono le PMI, bloccate esattamente a metà dei loro percorsi di trasformazione.

Essendo un argomento che mi sta particolarmente a cuore, ho anche scritto un libro rivolto alle piccole e medie impreseCome portare la PMI sul web – che vogliono innovare il proprio business ma non hanno gli strumenti adeguati per iniziare.

Perché le PMI sono in difficoltà?

Credo che ci siano diverse ragioni dietro le difficoltà che le PMI incontrano: esse infatti hanno generalmente risorse ridotte in termini di manodopera e budget limitati da impiegare per gli investimenti. Dopo tutto, la trasformazione digitale non è un piccolo investimento, ma richiede un impegno significativo e una pianificazione seria.

Secondo una ricerca condotta da Cisco con IDC (International Data Corporation), l’aumento dei costi operativi, il cambiamento nel comportamento dei consumatori e il rapido declino del prezzo e del valore di beni e servizi sono tra le principali minacce che le piccole imprese devono affrontare oggi.

Si tratta di sfide che le aziende possono superare solo con la giusta strategia di trasformazione digitale. È una questione di sopravvivenza nel mercato, quindi non sorprende che le PMI stiano cercando nuovi modi per ridurre i costi, aumentare l’efficienza e migliorare la loro offerta.

Detto questo, la trasformazione non deve essere vista come il male necessario.

Anzi, le PMI dovrebbero considerare il digitale come un’opportunità per combattere la concorrenza nel proprio mercato di riferimento e per uscirne vincitrici.

È ampiamente riconosciuto che la trasformazione digitale debba permeare tutte le parti di un’azienda: i prodotti, i servizi, le risorse umane e le esperienze dei clienti.

(Fonte immagine: Mitechnews.com)

Chi si occupa del processo di Digital Transformation?

Ti stai chiedendo chi si occupa della trasformazione digitale in un’azienda?

Nelle organizzazioni più grandi è probabile che l’incarico sia affidato al reparto IT, che deve conoscere gli obiettivi chiave dell’azienda e, a partire da questi, implementare una strategia di trasformazione digitale di successo.

In una piccola azienda, queste posizioni potrebbero non esistere. Quindi, saranno i dirigenti aziendali a guidare la nave della trasformazione digitale per trovare la formula vincente.

La struttura più snella e flessibile di una piccola impresa permette ai vertici aziendali di essere a stretto contatto con tutti i reparti e di essere più coinvolti nelle decisioni a tutti i livelli. Ci sono meno ostacoli e ciò rende più facile la definizione degli obiettivi aziendali da perseguire.

L’amministratore delegato funge quindi da esempio da seguire e deve pianificare in anticipo l’aggiornamento digitale.

La pianificazione aiuta a ridurre gli ostacoli

Cosa dovrebbero tenere a mente i responsabili delle PMI per ridurre al minimo gli ostacoli che si presentano nel percorso verso la trasformazione digitale?

  • Visione: la tua organizzazione dovrebbe avere uno scopo preciso durante la fase di trasformazione. Che aspetto avrà il tuo futuro e qual è l’opportunità che stai cercando di sfruttare?
  • Pianificazione: disegna la tua mappa di percorso e valuta attentamente i passaggi da intraprendere per raggiungere i tuoi obiettivi. Detto questo, non aver paura di cambiare rotta se le cose vanno male. È meglio fallire velocemente e riallocare rapidamente il budget, piuttosto che combattere una battaglia persa.
  • Strutturazione – Preparati a ristrutturare la tua attività e a schierare la tua forza lavoro altrove per facilitare i cambiamenti della trasformazione.

Il passaggio dalla pianificazione all’azione inizia con un cambiamento di mindset, ispirando e responsabilizzando le persone a trasformare la tua cultura aziendale. Si tratta di concentrarsi sul cambiamento dei processi aziendali e dei comportamenti delle persone che devono agire su tali processi. Una volta che sarai in grado di coinvolgere i tuoi dipendenti, la tecnologia completerà il puzzle.

La trasformazione non avviene da un giorno all’altro. Ci vuole una buona dose di pazienza, previsione e strategia.

Un segno del fatto che sei sulla strada giusta è avere un atteggiamento “customer-oriented” in ogni reparto, così che ogni sforzo inizi e finisca avendo in mente il benessere del cliente.

A sostenere questo atteggiamento è un processo rigoroso e continuo di raccolta e aggregazione dei dati, che si traduce in un enorme insieme di punti che possono essere analizzati per i modelli di consumo, le tendenze di acquisto e le associazioni di prodotti.

Se affrontata correttamente, la digitalizzazione dovrebbe permeare l’intera azienda.

Conclusione

A differenza delle grandi aziende, che devono affrontare sistemi e processi organizzativi complessi, le PMI sono favorite perché possono prendere decisioni e potenziare la trasformazione digitale in modo più rapido.

Il compito può sembrare scoraggiante, ma se i piccoli e medi imprenditori considerano questa nuova modalità di fare business come un vantaggio, possono piantare la propria bandiera saldamente sul mercato e gridare ai concorrenti: noi siamo qui per restare.

-Se hai qualche dubbio o domanda in merito a quanto ai letto puoi scriverlo nei commenti!-


Vuoi far crescere la tua azienda grazie al web?

Questo libro è un vero manuale di sopravvivenza digitale per l’impresa del futuro. Scopri tutte le strategie per ottenere successo grazie al web e governa da protagonista la trasformazione digitale della tua azienda.