N

Social

Facebook: nuovo test per mantenere attive le Storie per 3 giorni

di Eleonora Truzzi

clock image2 minuti

Il formato Stories sta lentamente prendendo piede anche su Facebook.

Proprio per tale motivo, il social network sta sperimentando nuove opzioni per aumentare le visualizzazioni e renderle più accattivanti, anche per il pubblico più “anziano” di Facebook.

Secondo l’esperta di ingegneria inversa Jane Manchun Wong, Facebook starebbe testando una nuova opzione che manterrebbe attive le storie per tre giorni, al contrario dell’attuale scadenza di ventiquattro ore.

Si tratterebbe di un salto significativo, che cambierebbe in qualche modo il concetto base del formato.

Forse l’azione è stata pensata per aiutare il pubblico di Facebook, che in media registra tra gli utenti un’età più alta rispetto ad altre piattaforme social.

La società ha cercato per anni di spingere le Storie di Facebook, nella speranza di ottenere gli stessi risultati raggiunti con Instagram,.

Finora gli sforzi hanno prodotto esiti nettamente inferiori alle aspettative. Attualmente circa 500 milioni di utenti Facebook interagiscono ogni giorno con le Stories.

Tuttavia, con 1,66 miliardi di utenti attivi giornalmente, il risultato appare comunque scarso.

Il formato Storie sta crescendo a vista d’occhio; Facebook lo giudica come il vero futuro della condivisione sociale.

“Le Storie sono sulla buona strada per superare i post nel feed delle notizie, è importante migliorare costantemente questo strumento” – spiega la società-

Per ottenere risultati soddisfacenti, è necessario raggiungere gli utenti più anziani attivi sulla piattaforma, che attualmente mostrano scarso interesse per le Storie. Forse, se durassero più a lungo, apparirebbero più allettanti.

Se la strategia dovesse funzionare, Facebook potrebbe attirare nuovi utenti, aumentando le statistiche di coinvolgimento.

Dal punto di vista del web marketing, la proposta appare tuttavia rischiosa. I messaggi promozionali disseminati in cima ai feed dei follower per tre giorni consecutivi, potrebbero apparire eccessivamente invadenti.

Facebook non ha fornito ulteriori dettagli riguardo al test. Secondo Wong, dovremo attendere circa un mese per saperne di più.

image of Eleonora Truzzi

Eleonora Truzzi

Eleonora Truzzi - Scrivo contenuti per il blog di Mirko Cuneo.

Leggi altro

Nessun commento

Commenta

N

L’esperienza multicanale richiede un nuovo a...

Esperienza multicanale e vendite

Il settore delle vendite è in continua trasformazione. Quello che però sembra non cambiare come dovrebbe è l’approccio delle imprese a questo tipo di trasformazione. Se le vendite cambiano, devono cambiare anche i venditori e con loro le tecniche di vendita. Lo spostamento del mercato completamente online potrebbe far morire a breve il concetto di […]

Leggi la news >
N

L’impatto dell’e-commerce nelle piccol...

e-commerce e piccole imprese

È passato un anno esatto dall’esplosione della pandemia e ad oggi possiamo certamente dire che quello che ci rimane – e che probabilmente ci porteremo dietro – è un avvicinamento progressivo e via via sempre più intenso verso una realtà digitale a 360 gradi. Tanto il lavoro quanto la vita privata si sta spostando sempre […]

Leggi la news >