Libri sul Growth Hacking per chi vuole iniziare

Vorrei consigliarvi alcuni libri sul Growth Hacking su cui fondare le vostre basi teoriche e per affrontare nuove strategie di marketing come i migliori Growth Hacker. Vi suggerisco, infatti, di partire dalla lettura di questi libri sul Growth Hacking per capire come approcciare a questo metodo fatto di tecniche e framework. Il passo immediatamente successivo sarà, invece, mettere subito in pratica ciò che apprenderete poiché ogni strategia deve essere plasmata rispetto alle attività specifiche.

Tenete presente che se il marketing può risultarvi complicato, il Growth Hacking può esserlo ancora di più. Questo perché una crescita rapida richiede un giusto equilibrio di conoscenze, competenze, tattiche, capacità di lungimiranza e coraggio. Per fortuna queste strade sono state percorse già da altri prima di noi che sono riusciti ad utilizzare i canali tradizionali in modi ingegnosi e innovativi. Questi Growth Hacker hanno documentato ogni loro mossa, sia i fallimenti che i successi, così da poter sfruttare le loro conoscenze ed evitare i loro errori. Le loro esperienze riviste ed elaborate sono disponibili per noi nei loro libri che ci forniscono una preziosa base di partenza. Dopo aver seguito gli insegnamenti altrui, oggi desidero fare la mia parte e darvi una lista pensata ad hoc di libri sul Growth Hacking dai quali è bene iniziare per approcciarsi a questo argomento.

Per essere un Growth Hacker

Se volete far crescere la vostra attività dovete prendere in considerazione di addentrarvi in strategie di marketing innovative. Con la digital transformation le aziende hanno iniziato a lasciare da parte il marketing tradizionale per immettersi nel mondo del web marketing. Per queste aziende sempre più digitali, l’ulteriore evoluzione in ambito di marketing è il Growth Hacking. A questo proposito servono gli strumenti e il metodo giusti che vi indirizzino verso la strada da percorrere. Siccome di libri ce ne sono tanti, di seguito vi propongo alcuni dei libri sul Growth Hacking da cui potete partire per diventare Growth Hacker della vostra impresa.

La mia lista di libri sul Growth Hacking

libri sul growth hackingTraction. How Any Startup Can Achieve Explosive Customer Growth

di Gabriel Weinberg and Justin Mares.

Questa è una lettura obbligata tra i libri sul Growth Hacking. Traction accompagna i lettori attraverso un viaggio in tre fasi, un framework che può essere utilizzato per perfezionare il canale di trazione della vostra azienda. Un libro pieno di istruzioni, tattiche e interviste a grandi fondatori di startup del settore che vi permetteranno di portare l’attività verso una crescita esponenziale.

Growth Engines. Case Study of Haw Today’s Most Successful Statrups Unlock Extraordinary Growth libri sul growth hacking

di Sean Ellis e Morgan Brown.

Sean Ellis è colui che ha dato la definizione di Growth Hacking partendo dal definire chi è il Growth Hacker. Questo libro, Great Engines, è ricco di casi di studio eccezionali che riguardano alcune delle più grandi aziende in tutto il mondo. Riporta le esperienze di coloro che sono riusciti a trovare l’approccio giusto per far crescere la propria attività. Una lettura fantastica per qualsiasi Growth Hacker.

 

libri sul growth hackingRework. Founders of 37 Signals

di Jason Fried e David Heinemeier Hansson.

Tra i libri sul Growth Hacking, Rework non rappresenta una vera e propria guida a questo nuovo modo di fare marketing. In ogni caso, è un libro che cambia il modo in cui ci si avvicina il business, al lavoro, alle riunioni, al concetto di produttività. Un libro che permette di vedere le cose da una prospettiva diversa e di accogliere nuove sfide. Quindi lo consiglio come un’ottima lettura sia per gli imprenditori che per i team di marketing che vogliono addentrarsi nel Growth Hacking.

Smartcuts. How Hackers, Innovators and Icons Accelerate Success

di Shane Snow. libri sul growth hacking

Smartcuts racconta le storie di alcune startup che sono cresciute in breve tempo e come, grazie a persone straordinarie, sono diventate aziende di successo. Questo, tra i libri sul Growth Hacking, non dà consigli strettamente pratici su come applicare le strategie ma sicuramente aiuta a sviluppare un mindset da Growth Hacker.

 

libri sul growth hackingZero to One

di Peter Thiel.

Questo è un altro libro che vi può aiutare a pensare come dei Growth Hacker. Inoltre, vi dice come sviluppare un grande prodotto e implementare il vostro business. Zero to One racconta che per costruire e ingrandire una startup non dobbiamo limitarci a far crescere un prodotto. L’obiettivo deve essere la crescita di un impero. Io dico che si deve pensare in grande per raggiungere grandi risultati.

Growth Hacker Marketing

di Ryan Holiday. libri sul growth hacking

Questo risulterà tra i primi risultati di ricerca tra i libri sul Growth Hacking. Per questo avevo considerato di non inserirlo nella mia lista ma poi ho pensato che sarebbe stata di per sé incompleta. Ryan Holiday, infatti, descrive la figura del Growth Hacker e come si distacca dai concetti del marketing tradizionale. Nel libro viene affrontata la storia del Growth Hacking e cosa significa applicare questa strategia alla startup.

In conclusione

Nell’era attuale siamo in continua trasformazione ed è importante, soprattutto nel mercato del lavoro, mantenersi al passo con i tempi. Questo non significa solo saper vivere al ritmo del presente ma entrare in una modalità concettuale che vi permetta di prevedere gli sviluppi futuri. Il Growth Hacking può aiutarvi a fare tutto questo. Grazie a queste strategie non si impostano solo procedimenti concreti di crescita ma si impara un modo differente di pensare. Partendo dalla lettura dei libri sul Growth Hacking, e completando la teoria con la pratica, riuscirete a cambiare il vostro approccio alla risoluzione dei problemi. Cambiare il modo di pensare vi permetterà di essere maggiormente ricettivi alle evoluzioni del mercato, delle tecnologie, dei sistemi di fare marketing.

Uno sguardo più ampio verso l’esterno sarà un proficuo alleato per poter percepire quelli che sono i desideri dei vostri utenti e del modo in cui si evolvono le modalità di comunicazione.

Buona lettura!