Come acquisire nuovi clienti attraverso l’Advertising

L’ambizione di tutti gli imprenditori è di acquisire nuovi clienti, ma è anche un tema complicato per cui si devono mettere in atto una varietà di strategie.

Cosa succede se non si investe nella pubblicità, oggi soprattutto online, per riuscire ad acquisire nuovi clienti?

Pochi clienti significano poco fatturato e questo porta alla mancanza di crescita e alla minor possibilità di assunzione. Di conseguenza le micro-imprese italiane restano esattamente nella propria condizione e non entrano a fare parte del mondo delle PMI.

Tutti questi piccoli imprenditori sono molto bravi a produrre e a fornire servizi, così bravi da essere riusciti a mettersi in proprio. Ma questo non li rende preparati ai nuovi modi per acquisire nuovi clienti attraverso le strategie di digital marketing.

Forse tu sei un piccolo o micro-imprenditore e ti stai chiedendo perché ti sto facendo questa introduzione sull’advertising per acquisire nuovi clienti.

Il concetto è semplice: se hai un’impresa ma non hai abbastanza clienti, purtroppo la tua attività è destinata a fallire. La linfa vitale di ogni azienda è la crescita e l’evoluzione nel tempo, altrimenti è un attimo essere fagocitati dalla concorrenza.

E come si fa a farsi pubblicità in modo efficace e crescere all’interno del mercato odierno?

  • Resta al passo con i tempi;
  • Sfrutta i metodi in voga nell’epoca in cui vivi
  • Struttura efficaci strategie di marketing digitale.

Per acquisire nuovi clienti affidati ai professionisti

Purtroppo sono in tanti a pensare che il digital sia solo il “gioco” delle nuove generazioni, ma il web marketing è una professione.

Le soluzioni “fatte in casa” non sono soluzioni, ma rischiano solo di farti risparmiare all’inizio penalizzandoti dopo. A volte le penalizzazioni sono così gravi e pesanti da essere irrisolvibili.

Quindi, se ti ritrovi in questa condizione agisci subito. Non affidare il tuo business nelle mani delle persone sbagliate. Devi pensare al meglio per la tua attività, per farlo prosperare nel tempo. Non mettere tu stesso delle trappole sulla tua strada, perché l’unico a caderci sarai solo tu.

Analizza bene la tua situazione, pondera prima di prendere decisioni avventate e, mi raccomando, che non siano superficiali. Pensa alla tua attività come a tuo figlio: di sicuro vuoi il meglio per lui, non vorresti mai metterlo in pericolo, desideri proteggerlo e curarlo nel modo migliore per farlo crescere.

La tua impresa ha bisogno di te – come tu di lei – valuta le tue possibilità e dalle il meglio!

Vediamo, dunque, come puoi acquisire nuovi clienti in modo efficace e che sia vantaggioso per la tua attività.

Le 10 regole per acquisire nuovi clienti con l’Advertising

Io mi riferisco soprattutto alla pubblicità online, quindi attraverso i social network o Google, ma queste regole che ho sentito da Dan Kennedy e che ho sempre seguito nel mio percorso, sono valide anche se sei ancora un affezionato della carta stampata. In quest’ultimo caso, però, ti avviso che i tuoi costi saranno sicuramente maggiori rispetto alle tecniche digitali.

Prima Regola

Tutto quello che fai deve essere tracciabile e misurabile. Questo vuol dire che ogni annuncio deve contenere un coupon o un codice sconto di riferimento che ti permetta di capire quanti nuovi clienti hai acquisito. Fai sempre in modo di tenere traccia di quanto ritorno hai grazie al tuo investimento. In questo modo potrai indirizzarti più consapevolmente verso quelle metodologie che sono più efficaci nel tuo caso.

Seconda Regola

Devi dare sempre agli utenti “un’offerta che non possono rifiutare” che sia un’offerta a breve scadenza o per un prodotto a edizione limitata o un servizio unico. Gli utenti che intercettano il tuo annuncio devono sempre essere invogliati a rispondere e a mettersi in contatto con te.

Terza Regola

Scrivi ogni cosa seguendo le regole del Copy a risposta diretta. Da quella che è la mia esperienza, i piccoli o micro-imprenditori italiani non hanno, ovviamente, così tanto budget da investire per mega pubblicità creative. Quindi, la soluzione più efficace per ottenere risposte immediate è il marketing a risposta diretta. I tuoi potenziali clienti hanno un problema e tu devi fornirgli la soluzione.

acquisire nuovi clienti

L’istant marketing per te che sei un micro imprenditore è da evitare come la peste se vuoi sopravvivere e prosperare!

Quarta Regola

Il primo messaggio è come il primo bacio, ma chi mai si è voluto fermare al primo?

Pianifica una serie di passaggi per la tua campagna di advertising. Non puoi basarti su un solo invio, anche perché le persone hanno bisogno di essere corteggiare per potersi fidare di te. Ti devono conoscere e devono capire che tu offri loro le informazioni che cercano e le soluzioni di cui hanno bisogno.

Carpisci quanti più dati possibili dai tuoi clienti per effettuare anche campagne di remarketing e dare loro proprio quello per cui avevano espresso interesse.

Quinta Regola

La diffusione del tuo brand o della tua immagine aziendale saranno sempre una conseguenza di una campagna a risposta diretta che sarà tracciata. Ripeti dopo di me: NON comprerò più una campagna creativa con lo scopo di farmi conoscere.

Sesta Regola

Senza una Call to Action non farla neanche la pubblicità. Se vuoi acquisire nuovi clienti devi fare in modo di portarli da te, anche solo facendoli cliccare su un video o facendogli scaricare una guida. Mantieni un contatto con gli utenti altrimenti rischierai di perderli nell’iperspazio digitale o appena girano il primo angolo se fai pubblicità con i cartelloni per la strada. In questo ultimo caso trova un modo per fare in modo che vengano da te fisicamente o che si interessino a quello che offri. Anche se io consiglio di dirigersi maggiormente verso i canali del digital marketing che consentono ti tracciare e misurare.

Settima Regola

Non parlare in modo complicato e non fare perdere tempo alle persone. Scrivi istruzioni dettagliate e dà informazioni che non debbano essere decifrate come geroglifici. Se vuoi che i tuoi potenziali clienti compiano un’azione spiegagli esattamente e con parole semplici cosa vuoi che facciano.

Ottava Regola

Punta su risultati misurabili in denaro. Non spendere 1€ se questo non ti fa avere un ritorno che sia almeno il doppio, ma dico almeno! Ovviamente punta sempre in alto, l’obiettivo è spendere poco ma ottenere tanto. Se dai le tue campagne in mano a qualcuno fatti mostrare prima i sistemi di tracciamento e definisci sempre gli obiettivi che vuoi raggiungere in modo da riuscire a calcolare il tuo ritorno.

Nona Regola

Punta sul testo più che sull’emozione. Lo so che si parla tanto di fare leva sulle sensazioni degli utenti, ma quello non basta. Certo devi attirarli con delle grafiche o delle foto piacevoli e di impatto, ma punta molto sul contenuto. Il testo è quello che può dare davvero informazioni soddisfacenti e che trasmette un senso di concretezza. Per acquisire nuovi clienti devi fare in modo che loro si affidino a te.

Decima Regola

Non sei pronto per la prova costume? Allora parliamo di dieta, ma questa volta mi riferisco ancora al marketing a risposta diretta. Questo deve essere il tuo nutrimento fino a quando non avrai ottenuto un costante flusso di clienti.

Come acquisire nuovi clienti con un piccolo budget

Io sono un imprenditore e ho a che fare con altri imprenditori quasi quotidianamente, Mi sono reso conto che sono davvero pochi quelli che mettono a bilancio un budget dedicato all’advertising. Il pensiero comune e più diffuso è che la pubblicità sia una perdita di tempo.

Credo che questo pensiero sia ragionevole se non vengono fatte le cose nel modo corretto. Chi ha deciso di affidarsi ad un pubblicitario qualsiasi per una pubblicità creativa “one shot”, ovvero senza pensare allo svolgimento successivo, credo proprio che non abbia ottenuto i risultati che desiderava.

Ogni micro-imprenditore italiano ha obiettivi precisi, cioè acquisire nuovi clienti, fidelizzare quelli attuali, vendere di più e far prosperare la propria impresa. Tutto questo deve essere fatto con un lavoro quotidiano e strutturato.

Se ti affidi ad un’agenzia pubblicitaria qualunque, la classifica delle sue priorità sarà la seguente:

  1. FATTURARE
  2. Compiacere il direttore Marketing o l’imprenditore (così da assicurarsi futuri lavori)
  3. Aggiungere il vostro logo alla brochure
  4. Vincere un premio per la pubblicità
  5. Farti vendere

Invece la priorità con cui dovresti affrontare la tua promozione dovrebbe essere questa:

  1. VENDERE, VENDERE, VENDERE!!!

Quindi, il mio consiglio rimane questo: fai in modo che ogni euro speso ti faccia ritornare almeno più del doppio e fai in modo che tutto ciò che fai sia tracciabile. Così potrai renderti conto di dove sei e di che strada stai percorrendo per arrivare alla meta.

Se noti che ci sono delle difficoltà iniziali, non temere! Impara dagli sbagli per fare meglio e impostare la strategia giusta. Se non puoi farlo da solo perché non è il tuo settore fatti aiutare da un professionista ma sii sempre partecipe di quello che fa e che riguarda il tuo business.

Come non buttare i soldi per acquisire nuovi clienti

Se ti chiedo “come fai per acquisire nuovi clienti in modo che il tuo sia un investimento e non una spesa?”, adesso dovresti riuscire a rispondere alla domanda.

Cioè che:

  • Devi puntare sul contenuto e sulle informazioni utili che puoi fornire;
  • Devi portare il cliente ad agire attraverso una call to action;
  • Devi SEMPRE fare in modo che il tuo advertising sia misurabile.

Tengo molto a sottolineare questo punto perché se non sai che cosa stai facendo e quali risultati ti dà, il risultato è di continuare a spendere tempo e denaro in qualcosa che forse non ti porta vantaggio. Anzi, in questo caso ti porterebbe sicuri svantaggi e notevoli perdite.

Perciò non spendere cifre esorbitanti per pubblicità che sono di impatto, ma che tutto quello che possono fare è di provocare nei clienti una sensazione piacevole. Tu devi vendere e devi farlo subito!

Devi acquisire nuovi clienti e portarli al tuo e-commerce o al tuo negozio. Devi creare un annuncio che faccia compiere al tuo prospect un’azione e questa deve essere solo l’inizio di altre che lo porteranno ad essere un tuo cliente.

Le azioni che devi far compiere al cliente sono diverse a seconda di cosa vuoi vendergli, però tutti i business possono usare questi 3 semplici passaggi:

  1. Utilizzare una sorgente di traffico
  2. Usare una call to action semplice per fargli compiere un’azione
  3. Una serie di azioni che siano misurabili

Una volta che avrai perfezionato questi 3 semplici passaggi partendo dalla sorgente di traffico potrai ripetere queste azioni per nuovi prodotti o servizi per andare ad aumentare la base dei tuoi clienti.

Quale strumento scegliere per acquisire nuovi clienti con l’advertising

Se mi chiedono quale strumento sia quello giusto per acquisire nuovi clienti, la risposta che mi viene da dare è: tutti! Nel senso di non limitarsi solo a determinati canali, ma puoi provarne differenti e creare una comunicazione su più fronti. A patto che – indovina! – i metodi che utilizza siano tracciabili e misurabili.

Però ti consiglio anche di fare i conti con le tue possibilità. Analizza il tuo mercato e quelli che sono i tuoi potenziali clienti, capisci dove trovarli e agisci di conseguenza. Io ti consiglio ti sfruttare il marketing online, ma se pensi che per te sia più efficace l’offline non sarò certo io a fermarti. Ripeto, fai le tue adeguate considerazioni e prendi le decisioni più appropriate. Nel caso avessi dei dubbi chiedi una consulenza!

Se ci spostiamo nel mondo offline, il discorso non cambia, in quanto li strumenti online non sono altro che una replica di quelli che vengono usati offline. Segui le 10 Regole che ti ho illustrato sopra e le tue campagne funzioneranno, io l’ho provato per la mia azienda.

Se il tuo pubblico è specifico e ristretto e sai anche dove andarli a pescare (avvocati, architetti, ristoratori ad esempio) non hai bisogno di andare a fare un giro lungo e di andarli a cercare online. Puoi raggiungerli facilmente con strumenti cartacei a risposta diretta come una cartolina o una sales letter.

Se invece il tuo pubblico non è facilmente individuabile, ma sai che leggono una determinata rivista di settore o un giornale, investi in un annuncio a risposta diretta su quel magazine.

Conclusione

In questo articolo non ho potuto esaurire tutto quello che ci sarebbe da dire sul mondo dell’imprenditoria, dell’advertising, di come acquisire nuovi clienti e del web marketing.

Ma il mio consiglio è di impegnarti per informarti e capire il metodo corretto per farti pubblicità sia che tu sia una PMI, un libero professionista o un’esercente.

Se vuoi padroneggiare quest’arte e avere un’idea generale di tutti gli strumenti a tua disposizione, ti consiglio di partire dalla lettura del mio libro:

Come Portare la PMI sul web

Per approfondire potresti leggere anche:


Vuoi far crescere la tua azienda grazie al web?

Questo libro è un vero manuale di sopravvivenza digitale per l’impresa del futuro. Scopri tutte le strategie per ottenere successo grazie al web e governa da protagonista la trasformazione digitale della tua azienda.


Potrebbe piacerti anche